Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Escursione consigliata: da Passo Tonale a Malga Valbiolo. Alla scoperta delle marmotte

martedì, 23 agosto 2016

Passo del Tonale – Alla scoperta delle marmotte. L’uscita che vi proponiamo oggi è a portata di tutti, con destinazione Malga Valbiolo location utilizzata d’inverno come riferimento per gli sciatori. La meta la si può raggiungere facilmente con la seggiovia oppure percorrendo il sentiero sterrato ben delineato, in poco meno di un’ora. Si può salire in seggiovia e poi scendere a piedi, oppure salire dall’ex ostello.

San Bartolomeo tonale

DA “LA MIRANDOLA”
Dopo aver lasciato l’auto nel parcheggio della seggiovia proseguire sulla strada asfaltata che porta all’hotel “La mirandola”, accanto a San Bartolomeo, un tempo meta e tappa dei viandanti tra la Lombardia e il Trentino, si prosegue a piedi sul sentiero sterrato fino ad arrivare sulle piste da sci e dopo si costeggia la pista di mountain bike. Prima di arrivare alla Malga si possono sentire i richiami delle marmotte e osservare le marmotte stesse.

Quando si arriva alla Malga Valbiolo si osserva a sud la Presanella e il Presena, e a nord Passo Contrabbandieri, passaggio obbligato per raggiungere il rifugio Bozzi e il Montozzo, quindi le cime del Tonale. Un’escursione rilassante, a stretto contatto con una natura unica.Valbione estate


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136