QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Bandi PSR, procedimento per l’ammissibilità agli aiuti: da Malè a Riva del Garda, tutti i dettagli

giovedì, 10 agosto 2017

Malè – Il Dipartimento Territorio, Agricoltura, Ambiente Foreste comunica che è iniziato il procedimento amministrativo per l’ammissibilità agli aiuti previsti, per l’annualità 2017, per le misure 10 (Pagamenti agro-climatico-ambientali), 11 (Agricoltura biologica) e 13 (Indennità compensativa per gli agricoltori delle zone montane) del PSR 2014-2020.

Di seguito, nel dettaglio, le operazioni relative alle citate misure.

Misura 10 – Pagamenti agro-climatico-ambientali

operazione 10.1.1 Gestione aree prative: miglioramento della biodiversità legata ai prati permanenti

operazione 10.1.2 Gestione delle superfici a pascolo: aiuti a favore dell’alpeggio

operazione 10.1.3 Allevamento di razze animali minacciate di estinzione

operazione 10.1.4 Coltivazioni di specie vegetali minacciate di erosione genetica

Misura 11 – Agricoltura Biologica

operazione 11.1.1 Sostegno all’introduzione del metodo biologico

operazione 11.1.2 Mantenimento del metodo biologico

Misura 13 – Indennità Compensativa per gli agricoltori delle zone montane

Entro il termine di 150 giorni decorrenti dalla data ultima per la presentazione di domanda tardiva fissata dalla normativa comunitaria (10 luglio 2017) con determinazione del Dirigente del Servizio Agricoltura verrà approvato l’elenco delle domande ammissibili agli aiuti previsti alle misure 10, 11 e 13 del PSR 2014-2020 con i relativi importi.

Il responsabile del procedimento è il Direttore dell’Ufficio Agricolo Periferico competente per territorio a cui gli interessati potranno rivolgersi per ottenere informazioni riguardo all’andamento dell’istruttoria e prendere visione degli atti relativi.

Per agevolare l’utenza si riportano di seguito indirizzi e numeri di telefono:

Dott. VARESCO GIANFRANCODirettore UFFICIO AGRICOLO PERIFERICO DI TRENTO, FIEMME E FASSApec: uap.trentofiemmefassa@pec.provincia.tn.it
SEZIONE DI TRENTO Via G. B. Trener 3 – 38121 Trento Tel. 0461 493120
SEDE DI CAVALESE Via Unterbergher 5 – 38033 Cavalese Tel. 0462 340434
Dott.ssa CADEN STELLA Direttore UFFICIO AGRICOLO PERIFERICO DI BORGO VALSUGANA pec: uap.borgovalsugana@pec.provincia.tn.it
SEDE DI BORGO VALSUGANA Via Temanza 4 – 38051 Borgo Valsugana Tel. 0461 491946
SEZIONE DI PERGINE VALSUGANA Viale Dante Alighieri, 1 – 38057 Pergine Valsugana Tel. 0461 493396
SEZIONE DI FIERA DI PRIMIERO Via Fiume, 8 – 38054 Fiera di Primiero Tel. 0439 7633040461 499584
Dott. MAINI GIANPAOLODirettore UFFICIO AGRICOLO PERIFERICO DI CLES / MALE’ pec: uap.clesmale@pec.provincia.tn.it
SEDE DI CLES Via F. Filzi 15 – 38023 Cles Tel. 0461 494700
SEZIONE DI MALE’ Via 4 Novembre 4 – 38027 Malè Tel. 0461 491913
Dott. BLEGGI DIEGODirettore UFFICIO AGRICOLO PERIFERICO DI ROVERETO / RIVA E TIONEpec: uap.roveretorivatione@pec.provincia.tn.it
SEDE DI TIONE Via Circonvallazione – Edificio II Centro – 38079 Tione Tel. 0461 494230
SEZIONE DI ROVERETO Intercity – Viale Trento 37 – 38068 Rovereto Tel 0464 493100 -0461 499800
SEZIONE DI RIVA DEL GARDA Via S. Nazzaro 2 (Liberty Center) 38066 Riva del Garda Tel. 0461 499045

© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136