QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Adamello Ski in viaggio con la carovana rosa

venerdì, 17 maggio 2013

Ponte di Legno  - La località dell’alta Valle Camonica si prepara ad ospitare il Giro d’Italia che la vede tra le principali tappe dell’edizione 2013. La terzultima giornata di gara, quella divenerdì 24 maggio, prenderà infatti il via proprio da qui e con la salita al Passo Gavia questa sarà probabilmente la tappa più importante. Si tratta di un evento di grande prestigio che torna a Pontedilegno dopo 42 anni: l’ultima volta che il Giro fece tappa risale al 6 giugno 1971.DSCN0463
Per l’occasione Adamello Ski sta seguendo tutto il Giro d’Italia con un pick up personalizzato che presenta i punti forti della propria offerta turistica.

Sul lato destro dell’automezzo è ritratto un maestro di sci impegnato in una discesa in neve fresca mentre sul lato sinistro si vede un ciclista che affronta una delle salite più suggestive, quella del Passo Gavia, che interesserà anche l’edizione 2013 della corsa rosa. Il Giro d’Italia rappresenta una vetrina molto importante che permette di raggiungere un vasto pubblico di appassionati di sport e di attività all’aria aperta e Adamello Ski ha ritenuto particolarmente interessante la propria presenza all’interno della carovana che anticipa il passaggio degli atleti.

Durante le varie tappe dal pick up vengono distribuiti gadget e materiale informativo relativo soprattutto ai percorsi per bici da strada e per mtb del comprensorio Adamello Ski mentre dal cassone un “cannone” spara finta neve per attirare l’attenzione del pubblico. Soddisfatto il direttore di Adamello Ski Giovanni Malcotti: “E’ un evento di grande rilievo per la nostra località e l’intero Comprensorio”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136