QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Allarme valanghe: no al fuoripista su tutto l’arco alpino. Controlli in Valle Camonica

sabato, 11 gennaio 2014

Temù – Nel week end è alto il pericolo valanghe su tutto l’arco alpino. Siamo nel cuore dell’inverno e come evidenziato dai vigili del fuoco di Edolo e Pinzolo, “la neve è pesante anche a medie quote”. L’inverno, sotto l’aspetto meteo, si può considerare abbastanza anomalo con temperature al di sopra della media. Da settimana prossima ci sarà un cambiamento con nuove nevicate a quote medie.

Teglio valanga

Intanto il fine settimana ci porta sole in quota e nebbie anche nel fondo valle, con inversione termica. le temperature oscilleranno a 1.550 tra i – 1 e i 4 gradi. Questo aumenta, dopo le abbondanti nevicate della scorsa settimana, il rischio di valanghe che è indicato da Arpa in “3 gradi marcato” su tutte le nostre montagne. L’invito è evitare il fuori pista e ci saranno controlli per verificare il rispetto delle indicazioni. Il Soccorso sulle piste è attento anche a quel tipo di attività. Sulle piste segnalate e battute non ci sono invece problemi, anzi il divertimento è assicurato e senza pericoli.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136