QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Reading collettivo per la Giornata Poesia con la “C.Augusta”

mercoledì, 15 marzo 2017

Quando:
21 marzo 2017@10:10–11:10 Europe/Rome Fuso orario
2017-03-21T10:10:00+01:00
2017-03-21T11:10:00+01:00

Con una maratona di poesia aperta al pubblico la Biblioteca Provinciale Italiana festeggia la ricorrenza internazionale. Appuntamento alle 10 al Centro Trevi.

A cura della biblioteca saranno proposte letture delle poesie di poeti e poetesse locali come Giuliana Costa, Bombasaro, Dattoli  e anche di giovani poetesse come quella composta dalla giovanissima Marina Multari al ritorno dalla gita a Mauthausen.

All’iniziativa hanno già aderito numerose persone che leggeranno o poesie da loro composte oppure poesie di altri autori che hanno segnato profondamente la loro crescita e visione del mondo.

Tanti i partecipanti tra i membri dell’Associazione Scrittori Altoatesini e Latmag e dell’Associazione Scrittori di Bolzano.

L’iniziativa, aperta a tutte le persone interessate, si svolgerà martedì 21 marzo 2017, dalle ore 10, presso il Centro Culturale Trevi, in via Cappuccini 28 a Bolzano.

Come spiega la direttrice della Biblioteca Provinciale Italiana “Claudia Augusta”, Valeria Trevisan, “saranno due ore dedicate alla poesia, alla lentezza, alla metafora, allo spirito, alla riflessione, alla gioia ed alla speranza con un formato di condivisione e di socialità, come sa essere lo spirito di una biblioteca, che anche nell’era digitale non abdica al suo ruolo aggregante, di incontro e di scambio di idee”.

La Giornata Mondiale della Poesia è stata istituita dall’Unesco nel 1999 e si celebra dal 21 marzo 2000 al fine di riconoscere all’espressione poetica un ruolo di rilievo “nella promozione del dialogo e della comprensione interculturali, della diversità linguistica e culturale, della comunicazione e della pace”. Tramite la poesia l’uomo fin dall’antichità, a tutte le latitudini della Terra, ha espresso sentimenti, comunicato valori, e affrontato le grandi questioni riferite all’essere, in forma orale e scritta.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136