Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Ciclismo, DP66 all’assalto del Tricolore

venerdì, 11 gennaio 2019

Quando:
12 gennaio 2019@13:00–14:00 Europe/Rome Fuso orario
2019-01-12T13:00:00+01:00
2019-01-12T14:00:00+01:00

Il grande momento del Tricolore è arrivato. Sabato e domenica si correranno a Milano (zona Linate) all’Idroscalo di Milano i campionati italiani di ciclocross. E la DP 66 Giant Selle Smp Rigoni di Asiago Paolo Leonardi Nuovi Investimenti si sta preparando all’appuntamento che vale praticamente una stagione intera. Come aveva annunciato anche il direttore tecnico del team friulano, fresco vincitore del Campionato Italiano a squadre a Roma e di ben due maglie rosa al Giro d’Italia di Ciclocross, Daniele Pontoni: “Al tricolore all’Idroscalo andiamo da protagonisti. Abbiamo ben figurato in questa prima parte di stagione. Avessimo chiuso l’annata al 31 dicembre, già sarei rimasto assolutamente contento dei risultati ottenuti”. Impossibile eguagliare i record di Daniele Pontoni, che di titoli italiani da dilettante e da professionista, nel ciclocross, ne ha vinti ben dieci, ma i suoi ragazzi ascoltano sempre con attenzione i consigli dell’ex iridato.

“L’Idroscalo è un terreno che conosco come le mie tasche. E ci andiamo preparati, con Davide Toneatti e Sara Casasola forti della vittoria della maglia rosa del Giro d’Italia di Ciclocross. E poi Asia Zontone, Gaia Santin e tutto il gruppo. Un gruppo davvero amalgamato per una stagione davvero da incorniciare. Soprattutto per aver portato in Friuli Venezia Giulia anche il titolo tricolore di Campioni Italiani a squadre di ciclocross”. L’appuntamento con i ragazzi del DP66 è concentrato su domenica quando correranno le donne esordienti, allieve, le donne open, gli junior e gli open uomini.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136