Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Arco, “Convivenza serena con gli amici a quattro zampe”

mercoledì, 13 marzo 2019

Quando:
18 marzo 2019@20:00–21:00 Europe/Rome Fuso orario
2019-03-18T20:00:00+01:00
2019-03-18T21:00:00+01:00

Il randagismo al sud e al nord e il fenomeno delle adozioni dei cani del sud; aggressività, conoscerla, capirla, gestirla per prevenire incidenti; esistono veramente razze più pericolose di altre? Sono alcuni dei temi che Giusy D’angelo, già docente alla Facoltà di medicina veterinaria dell’Università statale di Pisa nel master in istruzione cinofila, oggi tra i massimi esperti in comunicazione, valutazione e riabilitazione del cane, docente dei corsi per educatori cinofili dell’Enpa (Ente nazionale protezione animali), di cui è consigliere nazionale, tratterà lunedì 18 marzo all’auditorium di Palazzo dei Panni, nell’incontro pubblico dal titolo «Convivenza serena con gli amici a quattro zampe». Inizio alle ore 20, ingresso libero (si chiede di non portare cani).

 

La dedizione al tema del randagismo e dei cani di canile ha permesso a Giusy D’angelo di approfondire studi sulle dinamiche sociali e individuali, che hanno portato alla creazione di progetti di recupero unici nel territorio italiano. Promotrice di una cultura cinofila solidale, che abbraccia il volontariato e l’approccio scientifico, la formazione e l’educazione di nuovi esperti cinofili, il recupero e il benessere di cani in difficoltà, Giusy D’angelo gira tutta l’Italia diffondendo il più moderno approccio relazionale, cognitivo e antrozoologico, conducendo seminari, stage, corsi e classi di comunicazione e socializzazione rivolti a tecnici professionisti e proprietari. Sensibilità ed empatia sono le sue doti principali.

 

Informazioni

Comune di Arco, assessorato all’ambiente

ambiente@comune.arco.tn.it

0464 583509



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136