Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Accordo sport invernali Livigno

martedì, 23 ottobre 2018

Quando:
8 novembre 2018@23:00–9 novembre 2018@00:00 Europe/Rome Fuso orario
2018-11-08T23:00:00+01:00
2018-11-09T00:00:00+01:00

Il Presidente di Apt Livigno Luca Moretti ha presentato nel corso di una conferenza stampa due importanti accordi con la Federazione Italiana Nuoto e con la Federazione Italiana Sport Invernali.

In entrambi i casi Livigno diventa un punto di riferimento per gli allenamenti degli atleti delle due federazioni e si conferma come location ideale in altura per la preparazione ai grandi eventi agonistici.

La Nazionale di Nuoto è in ritiro collegiale da alcuni giorni e si sta allenando ad Aquagranda alla guida dei Tecnici Matteo Giunta, Gianluca Belfiore, Christian Minotti, con loro ci sono: Federica Pellegrini, Aglaia Pezzato, Carlotta Toni, Simona Quadarella, Carlotta Zofkova, Piero Codia, Luca Pizzini, Simone Sabbioni, Margherita Panziera.

La Nazionale di Fondo si sta preparando sull’anello di fondo di Livigno con neve vera grazie allo Snowfarming (conservazione della neve invernale), con i Tecnici Marco Selle, Paolo Riva, ci sono gli atleti: Federico Pellegrino, Francesco De Fabiani, Maicol Rastelli, Mirco Bertolina, Elisa Brocard, Ilaria De Bertolis, Lucia Scardoni, Greta Laurent, Dietmar Noeckler, Giandomenico Salvadori, Stefan Zelger, Caterina Ganz, Anna Comarella, Sara Pellegrini.

Alla conferenza stampa era presente anche Giorgio Rocca, da anni Ambassador della località.

Sono due accordi importanti – dichiara il Presidente di Apt Livigno Luca Moretti . che ci permettono di avere a Livigno il top degli atleti del nuoto e degli sport invernali. Le strutture di Livigno danno la possibilità agli atleti di prepararsi al meglio per gli appuntamenti importanti. Noi saremo sempre a fianco dello sport e il nostro sogno è di essere una delle località scelte dal Coni per la candidatura olimpica MontagnaItalia2026, noi siamo pronti”.

Mi alleno sempre molto bene a Livigno – dichiara Federica Pellegrini – qui mi posso concentrare sul lavoro specifico e ho tutto ciò che mi serve per prepararmi al meglio.

Potersi allenare su neve vera ad ottobre è una grande opportunità – ha detto Federico Pellegrino – le altre Nazionali in questo periodo vanno in ghiacciaio, noi abbiamo il vantaggio di poterci allenare in quota, ringrazio Livigno che ci dà questa possibilità preparando una pista perfetta”.

“Spero davvero che la candidatura di MontagnaItalia2026 vada in porto – dichiara Giorgio Rocca – sarebbe un sogno poter ospitare alcune discipline qui a Livigno e in Valtellina dopo aver vissuto da atleta l’Olimpiade di Torino”.

Prossimi appuntamenti: 1 dicembre apertura della stagione dello sci con Skipass Free e 30 novembre – 2 dicembre tre giorni dedicati a Sgambeda e Visma Ski Classics.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136