QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vernissage delle gare e sport invernali in trentino: Universiade, Marcialonga e Tour de Ski

venerdì, 8 novembre 2013

Trento – Vernissage sugli sport invernali, in programma da dicembre 2013 a febbraio 2014. Sono stati presentati a Milano, alla presenza di Pietro De Godenz, Angelo Corradini e Silvio Fauner, coordinatore dello sci di fondo della FISI, gli eventi sportivi dell’inverno 2013/2014.

GLI EVENTI

Il primo evento sarà l’Universiade Invernale Trentino 2013, giunta alla 26esima edizione e in calendario dall’11 al 21 dicembre con le gare a Trento, in in Val di Fiemme con le discipline nordiche del croMarcialonga incontross country, del salto dal trampolino, della combinata nordica e del biathlon. L’ultima specialità esordirà sulle nevi del Trentino grazie ai recenti ammodernamenti apportati allo stadio del fondo di lago di Tesero, all’interno del quale riecheggiano ancora i successi dei Campionati del Mondo dello scorso febbraio.

COPPA DEL MONDO

Ma il clou degli eventi sarà tra gennaio e febbraio. Il 4 e 5 gennaio a lago di Tesero saranno di scena le due giornate conclusive dell’8° Tour de Ski, la serie di Coppa del Mondo di sci di fondo che richiamerà il gotha degli sci stretti di tutto il mondo concludendo il Tour come sempre con l’attesa Final Climb dell’Alpe Cermis.

LA MARCIALONGA 

Solo tre settimane dopo, il 26 gennaio, sarà ancora grande fondo, ma questa volta nel nome di Marcialonga, la gran fondo sugli sci stretti più famosa d’Italia con i suoi due percorsi di 70 e 45 km che correraMarcialonga1nno per la 41esima edizione tra le valli trentine di Fiemme e Fassa. Tra i 7.500 iscritti ritroveremo tante punte di diamante come i fratelli Aukland e poi i vari Rezac, Svärd, Ahrlin, Södergren, Boner, Kveli, Jambaeva, Dementiev, Rotchev ma anche gli italiani Nicola Morandini e Cristian Zorzi. Sono inseriti nella grande gara i circuiti Worldloppet, Swix Ski Classics e Fis Marathon Cup che faranno tappa anche alla Marcialonga. Il giorno prima – ossia il 25 gennaio – ci sarà la Marcialonga Story.

 

Sono inoltre in programma altre due gare sorelle,  Marcialonga Cycling Craft e Marcialonga Running,  il 29 giugno ed il 7 settembre 2014. Non appena si spegneranno i riflettori della Marcialonga le nevi fiemmesi si tingeranno dei colori dell’iride per i Campionati del Mondo di Sci Nordico Junior e Under 23. Dal 27 gennaio al 3 febbraio le strutture dello stadio del Salto di Predazzo e dello stadio del Fondo di lago di Tesero riapriranno i battenti per accogliere tante promesse dello sci nordico internazionale.

I COMMENTI

Silvio Fauner ha confermato che gli atleti sono in piena fase di allenamento ed ha ricordato anche la sfortuna della squadra con illustri infortunati, Giorgio Di Centa e Debora Agreiter. Invece i fratelli Mattia e Sebastian Pellegrin, il primo sarà impegnato nelle Universiadi invernali in Val di Fiemme e nel Tour de Ski, il più giovane invece punta tutto sui Campionati Mondiali Junior di fine gennaio, si stanno preparando al meglio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136