QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Venerdì 6 e sabato 7 marzo il 54esimo Trofeo Topolino di Sci Alpino a Folgaria

venerdì, 20 febbraio 2015

Folgaria – Il Trofeo Topolino di Sci Alpino è una delle manifestazioni più importanti nel mondo dello sci giovanile. Tutti coloro che superano l’esame delle piste trentine, infatti, puntualmente vengono ammessi all’“università” del Circo Bianco, come dimostrano i medaglieri olimpici e iridati monopolizzati da sciatori che da ragazzi hanno preso parte alla grande festa Disney. Limitandosi alle stelle del mondiale appena conclusosi in Colorado, i vari Fenninger, Maze, Hirscher, Shiffrin, Kueng e Grange vantano tutti trascorsi “topolinici”. Per scoprire i loro eredi basterà attendere venerdì 6 e sabato 7 marzo, quando le nevi di Folgaria saranno teatro della 54.a edizione del Trofeo Topolino di Sci Alpino e, come di consueto, il “mini-mondiale” dello sci alpino verrà preceduto dalle selezioni italiane di lunedì 2 e martedì 3 marzo. Tutte le gare si svolgeranno sul pendio di Fondo Grande dove atleti ed atlete delle categorie Ragazzi (Under 14) e Allievi (Under 16) dovranno vedersela con i pali stretti dello Slalom Speciale e con le porte da Slalom Gigante delle piste Martinella Nord e Agonistica.bormio010314

La macchina organizzativa del Trofeo Topolino di Sci Alpino è in moto da mesi, e per patron Mauro Detassis tutto sta filando liscio: “Al momento le nazioni partecipanti sono 42 e attendiamo ulteriori conferme nei prossimi giorni. Siamo soddisfatti perché ci eravamo posti l’obiettivo di superare le 40 squadre e avere così tante rappresentative di tutto il mondo, in un periodo economicamente difficile come quello attuale è sicuramente un risultato di cui possiamo andare fieri”. A Folgaria la neve non manca e fra meno di due settimane le gare si svolgeranno senza problemi, come sottolinea Detassis: “Le piste sono in perfette condizioni e pronte ad accogliere ragazzi e ragazze di tutto il mondo. Inoltre, non va dimenticato l’appuntamento con le selezioni nazionali del 2 e 3 marzo dove attendiamo gli sci club di tutti e 18 i comitati regionali FISI della penisola”.

Detassis ricopre anche l’importante carica di coordinatore delle gare FIS Children, di cui il Trofeo Topolino fa parte, e evidenzia quanto sia grande l’appeal internazionale della gara di Folgaria: “Dal 1970 il Trofeo è Criterium Internazionale Giovani FIS e continuiamo ad essere la manifestazione più famosa a livello di sci giovanile. Siamo a Folgaria dal 2011 e il pendio unico di Fondo Grande ha sicuramente contribuito ad elevare la spettacolarità delle nostre gare, confermando il Trofeo come vera e propria mini olimpiade o, per restare in cronaca, mini mondiale. Inoltre, anche quest’anno attendiamo come nostra ospite d’eccezione Valeria Mazza, dato che sarà in gara il figlio Tiziano. Nelle scorse edizioni la top model argentina venne in Trentino per seguire le gesta del maggiore dei suoi figli, Balthazar, e ci segue sempre con simpatia e affetto”.

L’appuntamento con i “topolini” di tutto il mondo è fissato quindi per la prima settimana di marzo, quando Folgaria e le piste Agonistica e Martinella Nord di Fondo Grande ospiteranno la 54.a edizione della grande festa Disney.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136