QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vela, vittoria danese alla 1^ Country Cup: risultati e classifica. Domani al via il XXXIII Meeting del Garda Optimist

mercoledì, 1 aprile 2015

Riva del Garda – Con la 1st Country Cup è iniziato il XXXIII Meeting del Garda Optimist, evento Guinness World Records che domani vedrà in acqua quasi 1000 timonieri sul Garda Trentino. Appassionante la regata per nazioni – la Meeting Country Cup – disputata oggi nello specchio acqueo davanti il porticciolo della Fraglia Vela Riva: qualcuno ha già soprannominato la formula dell’evento una mini-olimpiade, dato che ricalca la modalità di partecipazione olimpica della vela, che prevede un solo rappresentante per nazione con flotte molto ridotte.vela riva garda

Oggi si sono confrontati così 23 timonieri di altrettanti Paesi con tre regate brevi, ma molto tecniche per il vento da nord rafficato e quindi incostante. Colpo di scena nella prima prova in cui tre quarti della flotta ha girato la boa di poppa al contrario, subendo così una squalifica. La regata dunque per alcuni è stata compromessa da questo clamoroso errore, che pochi hanno saputo evitare. Non essendo previsto alcuno scarto i più regolari hanno avuto la meglio: la prima edizione della Meeting Country Cup va a Christian Spodsberg (DANIMARCA), che con un primo un secondo e un ottavo ha vinto davanti a Eskil Jonasson (SVEZIA), terzo posto per il rumeno Petru Neagu, socio della Fraglia Vela Riva. Ottavo posto per l’Italia con Alessandro Caldari incappato nella squalifica nella prima prova, poi riscattato con un secondo e infine decimo nella terza ed ultima regata e quindi senza possibilità di recupero.

Alle ore 18 si è svolta la “parata” che ha accompagnato tutti i partecipanti nella piazza sotto il municipio di Riva del Garda con la successiva cerimonia di apertura: un momento sempre suggestivo, che ha visto riuniti i rappresentanti di 31 paesi in un clima festoso condiviso da tanti ragazzini con la stessa passione per la vela. Domani alle ore 13 la prima regata per le categorie cadetti e juniores.

Classifica:
1. DANIMARCA
2. SVEZIA
3. ROMANIA
4. REPUBBLICA CEKA
5. TURCHIA
6. GERMANIA
7. RUSSIA
8. ITALIA
9. POLONIA
10. LETTONIA
Seguono 13 nazioni


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136