QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vela: gli atleti fragliotti conquistano medaglie agli Assoluti di Gaeta

venerdì, 7 novembre 2014

Riva del Garda – Ultimo atto della stagione. Mentre a Riva del Garda si disputava l’importante regata Internazionale organizzata nel 2014 dalla Fraglia Vela Riva, atleti fragliotti hanno conquistato importanti vittorie e podi in regate nazionali sia Optimist che Laser. Per i più grandi del singolo olimpico Laser è stato un successo di squadra con tanti podi singoli, che hanno rafforzato la fiducia in tutta la squadra: a Gaeta, per la Coppa dei Campioni c’è stata una splendida vittoria del trofeo a squadre, come XIV zona (Lago di Garda), vincitrice nei raggruppamenti Standard e 4.7 con Michele Benamati, Marco Benini e Marco Baruzzi (Laser Standard), mentre tra i 4.7 la squadra era composta da Nicola Duchi, Alberto Tezza, Guido Gallinaro.

LE CATEGORIEFragliotti Gaeta

Per quanto riguarda le singole categorie: nei Laser Standard secondo posto assoluto e primo under 21 di Michele Benamati (alle spalle di Marco Gallo), partito con un brutto 17, per poi riprendersi bene con un 5-1-3-2. Nei Radial Francesca Frazza ha conquistato il secondo posto femminile e decimo assoluto; 37esimo Vittorio Gallinaro. Nel Laser 4.7 gli ex optimisti

podio (2)

proseguono alla grande: terzo posto assoluto di Alberto Tezza (secondo Under 16), quinto di Guido Gallinaro (quarto U16), terzo Under 18 e undicesimo assoluto di Nicola Duchi, che ha esordito a Gaeta con una bella vittoria parziale.

IL COMMENTO

Il campo di regata laziale è stato molto tecnico e di non facile Interpretazione, ma i ragazzi della squadra si sono adattati molto bene alle condizioni trovate a Gaeta nelle 5 prove disputate, ottenendo ottimi risultati. Dopo questa trasferta il tecnico Fabio Zeni ha dichiarato” torniamo a casa con un buon bagaglio di esperienza e con le idee chiare su cosa lavorare per il prossimo periodo”.

Allo stesso tempo nelle acque di casa davanti a Torbole la squadra Optimist ha partecipato alla Halloween Cup , portando a casa nuovi successi: la squadra agonistica della Fraglia Vela Riva ha conquistato il podio in entrambe le categorie con la vittoria di Tommaso Salvetta tra gli juniores e il secondo posto assoluto (prima femmina) di Agata Scalmazzi. Cinquantatre i partecipanti juniores: Salvetta ha vinto con 6 punti di vantaggio sullo svizzero Finazzi, vincendo 3 prove parziali. Cinquantasei invece i cadetti: Agata Scalmazzi ha sfiorato la vittoria assoluta arrivando seconda per un solo punto, alle spalle del tedesco Lenkmann. Un finale di stagione davvero brillante.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136