QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vela: a Torbole il Campionato Europeo Rs 800 (doppio) e 700 (singolo) va alla flotta velica di sua Maestà la Regina d’Inghilterra

venerdì, 29 luglio 2016

Torbole – Il Campionato Europeo Rs 800 (doppio) e 700 (singolo) va alla flotta velica di sua Maestà la Regina d’Inghilterra (foto ©RobertoVuilleumier).EUROPEAN CHAMPIONSHIP RS 700/800

Il titolo Continentale del doppio 800 va ai fratelli Luke ed Emma McEewen del Royal Yacht Club di Lymington nella contea dell’Hamshire, sud dell’Inghilterra, di fronte al canale del Solent, il braccio di mare che si trova tra l’Inghilterra del sud e l’isola di Wight, la capitale mondiale della vela, tanto da aver ospitato la prima Coppa America, quando era ancora la Coppa delle 100 Ghinee del 1851. I McEwen hanno vinto anche l’ ultima serie di regate lasciano a Tim Saxton e Fiona Hamshire il secondo posto, mentre la medaglia di bronzo è andata a Andy e Allyson Jeffreis. In questa flotta oltre ai britannici c’erano francesi, olandesi, tedeschi e svizzeri. Nel singolo dell’Rs 700 si conferma primo e campione d’Europa 2016 Jerry Wales, ennesimo inglese, davanti ai due skipper della repubblica Ceca Milan Hajek e Michal Kotek, gli unici ad offrire resistenza alla flotta della Regina.

Ottima l’organizzazione coordinata da Gian Franco Tonelli, presidente del CV Torbole, come ottime sono state le condizioni atmosferiche del Garda che solo in una giornata ha offerto poco vento, causa una serie di temporali estivi.

Il doppio Campionato d’Europa è stato l’ennesimo tra gli “International Events 2016 del Garda Trentino”, una stagione infinita promossa dal sodalizio sportivo di Torbole, dopo i Campionati Mondiali (Finn, Europe), Europei (18 Piedi), e le gare internazionali, sempre con le derive più attuali e frequentate dagli equipaggi emergenti, i futuri skipper delle Olimpiadi, ma anche con la storia come avviene con le classi Finn, 5.5 Metre e Dragoni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136