QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vela: a Torbole i francesi Follin-Boudot-Emeric si laureano campioni del Mondo classe Sb20

sabato, 11 luglio 2015

Torbole – Il giovane francese Robin Follin con Marine Boudot e Michele Emeric sono i nuovi Campioni del Mondo della classe Sb 20.

Lo skipper di Sainte Maxime, località della Costa Azzurra, poco lontano da Saint Tropez, si è laureato Campione del Mondo dopo 14 combattute prove, disputate nelle acque del Garda Trentino per la sigla organizzativa del Circolo Vela Torbole.classifiche vela 1

Follin è cresciuto con la flotta del singolo O’Pen Bic, la barchetta che i nostri cugini d’Oltralpe usano per avvicinare i giovani alle regate.

Tra le sue vittorie c’è stata anche la Louis Vuitton Junior in occasione della Coppa America. Staccato di 10 punti (che nei conteggi velici sono di fatto altrettante posizioni in gara) ha chiuso l’ucraino Lukas Rodion, già medaglia olimpica con il 49Er, colui che era stato protagonista nelle regate di avvicinamento al Mondiale. Terzo conclude l’australiano Robert Jeggreys che batte a sua volta il sudafricano Roger Hudson.

Il primo italiano della Top ten è Gian Matteo Paulin del Cus Bologna, finito 6°, che correva con l’olimpico australiano Ian Ainslie, lo stratega di «Shosholoza» alla Coppa America del 2007.

Nella Flotta Silver (il gruppo dei secondi 50) affermazione per il russo Vladislaav Ivanosky dove il trentino Claudio Dutto con l’olimpico romano Andrea Trani e l’altro trentino Max Colotta (giovane e promettente progettista di Skiff acrobatici) ha meritato la 4^ posizione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136