QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Vela, a Riva del Garda vento leggero nella terza giornata dei campionati Europei J70: Rochas si avvicina a Alberini. Risultati e classifiche

venerdì, 26 settembre 2014

Riva del Garda – Giornata settembrina con vento leggero oggi a Riva del Garda per la penultima giornata del primo Campionato Europeo J 70 organizzato dalla Fraglia Vela Riva, con la partecipazione di 33 scafi provenienti da 8 nazioni. Le condizioni di vento leggero hanno messo in evidenza equipaggi che nel corso del campionato stanno ottimizzando di regata in regata gli assetti degli scafi e con netti miglioramenti.fraglia vela riva garda

Oggi si sono disputate due prove, di cui la seconda con riduzione di percorso, con vento da sud leggero sui 6-8 nodi: leggera sofferenza per il leader della classifica provvisoria Calvi Network, che con un sesto e un quarto parziali si è fatto avvicinare dal talento spagnolo Rochas su “New territories”, che ha assottigliato la distanza a soli 6 punti grazie a un secondo e un primo parziali di oggi. Ancora terzo nella classifica generale Alessio Marinelli al timone di Uji, oggi 17esimo e quarto. Rimane saldamento primo tra i Coritnhian il britannico Charlie Esse su Baby J, ottimo quarto assoluto, mentre “Pensavo Peggio” di Andrea Magni rimane secondo, seguito dall’altro britannico Jawbreackers. Domani partenza prevista con vento da nord alle ore 8:30 con due ulteriori possibili regate.

Contemporeamente alla Fraglia vela Riva inizierà domani, la prima regata Internazionale a Squadre Optimist – Trofeo Itas con giovanissimi talenti, che si confronteranno fino a domenica negli appassionanti match, che le regate a squadre offrono.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136