QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Un mese alla Ski Sprint Primiero: anche la Young nel calendario federale FISI Trentino

venerdì, 28 novembre 2014

Primiero – Il conto alla rovescia verso la prossima Ski Sprint Primiero Energia prosegue inarrestabile e oggi manca esattamente un mese all’appuntamento con quella che, senza mezzi termini, si può definire la “Classica di Natale” per lo sci di fondo italiano. Domenica 28 dicembre Fiera di Primiero in Trentino apre le porte, o meglio le strade e le piazze, agli specialisti della disciplina veloce e assegna i nuovi titoli italiani assoluti Team Sprint in tecnica libera.

Ci si aspetta la consueta battaglia senza esclusione di colpi tra i gruppi militari dove milita la crème del fondo nostrano e il campo…di gara è il centro storico della cittadina dominata dal Gruppo dolomitico delle Pale di San Martino, un anello urbano di 600 metri innevato di tutto punto, illuminato a giorno – l’evento si svolge in serata – e da calcare a tutta velocità. Per le convocazioni è ancora presto, ciò che è certo però è che il gruppo delle Fiamme Oro sarà a caccia di conferme sia al maschile che al femminile dopo la doppietta del gennaio scorso e dell’edizione precedente, con le altre “armate” a tentare in tutti i modi di impedire che ciò accada.

Il programma legge nel pomeriggio le batterie di qualifica cui seguiranno le finali, riprese anche dalle telecamere di Rai Sport 2 a partire dalle 17.30, e con la gara dei grandi si intersecherà la Ski Sprint Young per le categorie Ragazzi e Allievi. A differenza del passato, la gara giovanile di quest’anno assegna punti preziosi per le graduatorie federali, la “Young” infatti è inserita nel calendario FISI Trentino e un buon piazzamento o il successo potrebbero valere parecchio in ottica di qualifica ai Campionati Italiani di categoria.

Un altro buon motivo questo per dare il massimo anche tra le nuove generazioni di fondisti e Fiera di Primiero si conferma sempre più teatro di sfide con la “S” maiuscola per ogni età. Le qualifiche sia Ragazzi che Allievi saranno a cronometro mentre le finali (Finale A e Finale B in entrambe le categorie) si disputeranno in batterie da 8 atleti con partenza in linea.

Anche quest’anno l’Unione Sportiva Primiero dirige l’orchestra Ski Sprint Primiero Energia e la comprovata esperienza e l’entusiasmo della squadra del presidente Luigi Zanetel sono garanzia di un nuovo successo anche dal punto di vista organizzativo, oltre che dello spettacolo per il pubblico radunato a bordo pista o a casa davanti alla TV.

L’US Primiero conta oltre 1100 iscritti alle diverse aree sportive, più di due terzi fanno capo agli sport invernali, ovvero sci nordico, alpino, slittino e snowboard, e i mesi a venire si preannunciano intensi e avvincenti. La Ski Sprint del 28 dicembre dichiarerà ufficialmente aperta la stagione delle competizioni e da quel momento in avanti sia fondisti che discesisti, ma anche snowboarders e slittinisti di ogni età si daranno un gran daffare in eventi, circuiti e competizioni su scala locale ma anche interregionale e nazionale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136