Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Tuffo della Befana al lago Moro, in 52 hanno sfidato pioggia e freddo

sabato, 6 gennaio 2018

Darfo Boario Terme – Tradizionale tuffo della Befana al Lago Moro, dove in 52 hanno partecipato nonostante il cielo nuvoloso e una debole pioggia, con una temperatura di 4°. Il tuffo nelle acque del lago Moro è entrato nella tradizione del 6 gennaio, iniziativa promossa del team Troletti. Oggi in 52 si sono tuffati nelle gelide acque del lago Moro. Entusiasmo dei partecipanti, tutti appassionati di sport acquatici. Presenti anche i canoisti del gruppo di Pisogne. L’iniziativa ha riscosso un grande successo anche fra il pubblico che è giunto numeroso per assistere, incoraggiare i tuffatori e fotografare il momento goliardico. In acqua e fuori dall’acqua erano presenti le associazioni del territorio: i sommozzatori di Valle Camonica, i canoisti di Pisogne, Camunia Soccorso con un’ambulanza mentre le associazioni hanno preparato tè caldo e vin brulè per i 52 che si sono tuffati e il pubblico presente. Il ritrovo delle 11.30, quindi il tempo di prepararsi e a mezzogiorno il tuffo in acqua.tuffo lago Moro 01

L’idea del tuffo della Befana risale a nove anni fa, quando Federico Troletti con l’ASD Federico Troletti Team, che promuove lo sport in acqua, le traversate, il nuoto libero. Oggi era esposto l’albo d’oro dei vincitori: nel 2010 erano in 12 a tuffarsi, poi il numero è andato in crescendo passando a 30 e 40 negli anni successivi fino al numero massimo di 60 iscritti dello scorso anno. Oggi erano in 52 a sfidare le gelide acque del lago Moro e al termine grande festa all’hotel Sorriso di Darfo Boario Terme.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136