QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trofeo Topolino di sci alpino a Folgaria: gigante Ragazzi a Della Vite e Bachmann, speciale Allievi di Hofer e Rossetti. RISULTATI, CLASSIFICHE E PROGRAMMA

lunedì, 2 marzo 2015

Folgaria – La prima giornata di Selezioni del 54° Trofeo Topolino di Sci Alpino oggi ha portato a Folgaria (TN) oltre 400 giovani sciatori di tutta la penisola per le prove di Slalom Gigante e Slalom Speciale delle categorie Allievi (Under 16) e Ragazzi (Under 14). Al termine della due giorni, infatti, verranno selezionati i 20 atleti che faranno parte delle squadre Italia A e Italia B per la fase internazionale della grande festa Disney, in programma venerdì e sabato sempre a Folgaria. Nuvole basse e un’insistente pioggerellina hanno complicato la vita ai ragazzi in gara, ma sulle piste Agonistica e Martinella Nord di Fondo Grande non sono mancati spettacolo e divertimento.nina bachmann

Le gare di oggi si sono aperte alle 9.00 e i primi a concludere la propria prova sono stati i Ragazzi (nati tra il 2001 e il 2002) impegnati sulla “Agonistica” con la manche unica di Slalom Gigante, vinta rispettivamente dall’altoatesina Nina Bachmann (Atzv Vinschgau) e dal bergamasco Filippo Della Vite (SC Radici Group). La Bachmann, venostana di Silandro, ha fermato il cronometro sul tempo di 1’01.56 distanziando di 10 centesimi la veneta Lucia Pizzato (Sci Club 18) e di 27 centesimi la valdostana Elisa Pilar Lucchini (Azzurri Cervino). In campo maschile, invece, i bergamaschi hanno fatto l’en plein sul podio: Della Vite, debuttante al “Topolino”, ha fatto registrare il tempo di 1’00.06 con un margine di 97 centesimi su Matteo Noris (Ubi Banca Goggi) e di 1’’ e 42 centesimi sul compagno di squadra Matteo Bendotti, anch’egli in forze allo Sci Club Radici Group.

La scarsa visibilità ha creato non pochi problemi fra i pali stretti della pista Martinella Nord, dove erano impegnati gli atleti della categoria Allievi (nati nel 1999 e nel 2000) con la prima manche che si è subito trasformata in una gara ad eliminazione: solo 122 dei 214 atleti al via, infatti, sono riusciti a concludere la frazione iniziale e conquistarsi un posto nella seconda manche. Al termine del primo “round” i leader temporanei erano l’altoatesino Damian Hofer (Asv Ridanna) e l’abruzzese Giulia Di Francesco, in forze allo Sci Club friulano Monte Lussari, ma i distacchi sulla concorrenza non erano abissali e così la seconda prova ha offerto il classico finale emozionante e ricco di colpi di scena, con la tradizionale inversione dei primi 30 classificati. In campo femminile la bresciana Marta Rossetti, terza al termine della prima prova, ha fatto registrare il miglior tempo di manche e si è installata al primo posto quando dovevano scendere ancora le prime due classificate, la piemontese Carlotta Saracco e la già citata Di Francesco. La Saracco (Equipe Limone), vincitrice dello Speciale dello scorso anno alle Selezioni, non riusciva a scalzare la Rossetti dal primo posto e si installava in seconda posizione, mentre la Di Francesco usciva e così per la Rossetti, originaria di Salò ma portacolori della trentina Agonistica Campiglio, è cominciata la festa. Il podio dello Slalom Speciale femminile è stato completato dalla gardenese Elisabeth Dander (SC Gardena).

I colpi di scena non sono mancati nemmeno nella gara maschile: il vipitenese Damian Hofer si è confermato il più forte, facendo registrare il miglior tempo anche al termine della seconda frazione davanti al bellunese Giacomo Dalmasso (Ski College Veneto) e al vicentino Davide Filippi (SC 18) con il genovese Matteo Franzoso (SC Sestriere) medaglia di legno. Poco dopo la fine della gara, però, ecco che i giudici comunicano la squalifica sia di Filippi che di Franzoso, “rei” di avere inforcato, e così la gloria del terzo posto è andata ad un altro altoatesino, Alex Vinatzer (SC Gardena) catapultato dalla quinta alla terza posizione.

Domani alle 9.00 si tornerà di nuovo in pista con gare e tracciati invertiti e si conosceranno i nomi dei 20 selezionati per le squadre Italia A e Italia B che venerdì e sabato si giocheranno le medaglie del 54° Trofeo Topolino di Sci Alpino assieme agli atleti di oltre 40 nazioni di tutto il mondo. Le selezioni italiane, valide come Memorial Giovanni Tononi, sono organizzate dal comitato presieduto da Mauro Detassis in collaborazione con lo Ski Team Altipiani di Folgaria.

CLASSIFICHE SLALOM SPECIALE E SLALOM GIGANTE
TROFEO TOPOLINO FOLGARIA 2015

SL Allievi femminile

1 ROSSETTI Marta AGON.CAMPIGLIO 1’29.64; 2 SARACCO Carlotta EQUIPE LIMONE 1’30.35; 3 DANDER Elisabeth GARDENA SASLONG 1’30.62; 4 HALLER Celina M SKI ALPINO 1’30.80; 5 CALATI Veronika SKI TEAM CESANA 1’31.27; 6 BENINI Emma PONTE NELLE ALP 1’31.63; 7 FANTI Francesca SKI TEAM FASSA 1’32.34; 8 TINTORRI Giulia RIOLUNATO 1’32.66; 9 PETERLINI Giulia TEZENIS SKI TEAM 1’32.74; 10 PLATINO Elisa M SKI ALPINO 1’32.80

SL Allievi maschile

1 HOFER Damian ASV RIDANNA 1’28.28; 2 DALMASSO Giacomo SKI COLLEGE VENETO 1’28.86; 3 VINATZER Alex GARDENA SASLONG 1’30.71; 4 BARUFFALDI Davide LECCO 1’31.02; 5 ZAZZARO Giovanni CHAMOLE’ SKI CL 1’31.55; 6 ALLIOD Benjamin PILA 1’31.64; 7 CORDONE Stefano SKI COLLEGE LIM 1’31.66; 8 KASTLUNGER Tobias ASV BRUNECK 1’33.81; 9 BERNARDI Mattia ACADEMY SCHOOL 1’33.85; 10 PRANTL Manuel ASC PASSEIER 1’34.03

GS Ragazzi femminile

1 BACHMANN Nina TRAININGSZENTRU 1’01.56; 2 PIZZATO Lucia 18 1’01.66; 3 LUCCHINI Pilar Elisa AZZURRI CERVINO 1’01.83; 4 DE MARTINO Carlotta RADICI GROUP 1’02.16; 5 RAPETTI Giulia Maria PENNA NERA 1’02.57; 6 MORICONI Beatrice MONTI ERNICI 1’02.74; 7 TERONI Chiara EQUIPE LIMONE 1’02.75; 8 CATTANEO Gaia BRIXIA SCI 1’02.88; 9 PADULANO Ludovica MONTE LUSSARI 1’02.89; 10 STEINMAIR Lara ALTA PUSTERIA 1’02.98

GS Ragazzi maschile

1 DELLA VITE Filippo RADICI GROUP 1’00.06; 2 NORIS Matteo UBI BANCA GOGGI 1’01.03; 3 BENDOTTI Matteo RADICI GROUP 1’01.48; 4 WOLF Simon Luca RESCHEN 1’01.76; 5 DI PAOLO Gianlorenzo SAI NAPOLI 1’01.89; 6 BERRETTA Lorenzo SANSICARIO CESA 1’01.94; 7 FRANZOSO Michele SESTRIERE 1’01.95; 8 AVALLONE Umberto SESTRIERE 1’02.16; 9 BONIFACE Emile CHAMOLE’ SKI CL 1’02.24; 10 TIMON Alberto BARDONECCHIA 1’02.33


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136