QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Trento, a Verona il primo Memorial Brusinelli. Aquila al quarto posto

lunedì, 16 settembre 2013

Trento – Si chiude la prima edizione del primo “Memorial Gianni Brusinelli” con la vittoria della Tezenis Verona che ha battuto per 84 a 72 la Pall. Cantù al termine di una bella gara con uno straordinario Ronell Taylor, che ha segnato 31 punti con un 5/7 da tre. Verona si aggiudica così meritatamente il torneo che l’ha vista davvero grande protagonista dopo aver battuto facilmente nella giornata di ieri l’Astana Basketball, che si è aggiudicata la finalina del terzo posto battendo l’Aquila Basket Trento per 76 a 67 al termine di una gara in cui i trentini hanno giocato bene per tre quarti, tranne il secondo dove Forray e compagni hanno faticato in attacco. aquila basket

L’Astana, dopo la sconfitta del giorno prima, ha giocato con grande intensità difensiva fin dalla prima azione: Trento però ha trovato in Forray e BJ Elder i due giocatori in grado di trovare la via del canestro tanto che alla fine del primo quarto il punteggio è di 20 a 18 per l’Astana. Nel secondo quarto Trento non riesce a segnare per 7’ e l’Astana vola sul 32 a 18 trascinata da un Calathes in grande spolvero: è ancora capitan Forray a sbloccare i suoi ma a metà gara il parziale vede ancora i kazaki avanti per 36 a 24.

Nel terzo quarto sale in cattedra BJ Elder che trova in Pascolo e Triche gli appoggi giusti per lanciare la rimonta bianconera: i ragazzi di coach Buscaglia agguantano nel punteggio l’Astana e alla fine del terzo quarto Trento può chiudere avanti 56 a 54. Nell’ultimo quarto Rush trova però i canestri giusti per portare avanti ancora l’Astana e nel finale è ancora una volta Calathes da tre punti a spegnere le velleità dell’Aquila Basket. Si chiude così il 1^ “Memorial Gianni Brusinelli”: per l’Aquila Basket Trento ora un’altra settimana di allenamenti con due amichevoli importanti in vista con la Leonessa Brescia e la Tezenis Verona.

Aquila Basket Trento. Triche 6, Bailoni ne, Pascolo 16, Baldi Rossi 4, Forray 13, Fiorito, Molinaro, Poltroneri 3, Valer ne, Elder 17, Lechthaler 2, Spanghero 6. All. Buscaglia

Astana Basketball. Sultanov ne, Lawal 5, David 12, Murzagaliyev 2, Yargaliyev 2, Rush 17, Cvetkovic 10, Ilin ne, Marchuk ne, Marconato, Kolesnikov 3, Calathes 25. All. Boniciolli


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136