QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Terme di Boario: solidarietà alle popolazioni colpite dal terremoto, con l’evento “Parco dei Balocchi” raccolte 5mila euro

lunedì, 28 novembre 2016

Darfo Boario Terme - All’ospedale di Amatrice la solidarietà dell’evento Parco dei Balocchi. Dopo il devastante terremoto che ha provocato vittime e distrutto paesi del Centro Italia, annientando alcuni stupendi e storici borghi come quello di Amatrice, è iniziata la gara di solidarietà rivolta alle persone ed alle famiglie colpite dalla maledizione del sisma, ed alle strutture che li ospitano e che li curano (Nella foto l’evento alle Terme).raccolta-fondi-amatrice-10

Il territorio di Amatrice è divenuto un cumulo di macerie, e tanti residenti, famiglie, bambini ed anziani, sono oggi in preda alla disperazione, in pratica solamente in possesso della propria vita, che dall’avvenuto terremoto sarà sempre più dura, inasprita dall’arrivo della stagione invernale.

Il piccolo Comune necessita bene o male di tutto, anche della possibilità di fornire le adeguate cure ai propri concittadini ma l’ospedale del paese risulta essere fortemente danneggiato quindi inutilizzabile.

LA SOLIDARIETA’ DELLE TERME
In questa direzione hanno voluto agire l’azienda Terme di Boario di Darfo Boario Terme e i Cavalieri dell’OBSS Ordo Byzantinus Sancti Sepulchry Baliaggio della Lombardia.

Grazie alla solidarietà di tutti gli ospiti del Parco delle Terme durante la manifestazione “Parco dei Balocchi”, e l’associazione OBSS, è stato possibile raccogliere ben 5000 euro che sono stati devoluti all’ospedale ”Francesco Grifoni” di Amatrice, facente parte del distretto di Rieti: la donazione aiuterà l’Ospedale a ritrovare la piena efficienza ed aiutare quindi tutti i terremotati della zona, ma in particolar modo i bambini.

“È stata scelta la via della donazione – sottolineano gli organizzatori – in quanto ha permesso un intervento ed un aiuto diretto e immediato rispetto agli aiuti che restano bloccati anche anni prima di essere effettivamente utilizzati”.

Terme di Boario ha ringraziato tutti gli ospiti che hanno contribuito alla raccolta fondi donando ai bambini e alle famiglie di Amatrice un aiuto concreto.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136