QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tennis tavolo: ai Campionati europei la Germania parte subito forte

sabato, 12 luglio 2014

Riva del Garda – I Campionati Europei Giovanili «Sterilgarda» di tennistavolo, giunti alla 57^ edizione, entrano nel vivo. E la squadra da battere, anche nel tennis tavolo, è la Germania.

I tedeschi sono subito al centro dell’attenzione imbattendosi in avversari estremamente motivati che hanno costretto entrambe le formazioni femminili al quinto incontro, anche se le ragazze alla fine hanno prevalso di stretta misura sia contro Israele (juniores) che contro l’Italia (cadette).

Non più semplice il debutto dei ragazzi juniores contro l’Olanda, anche qui con un 3-2 finale piuttosto sofferto. La sorpresa della giornata inaugurale si è verificata tra le cadette, dove la Francia è stata sconfitta 3-2 dalla Spagna. Un’attesa e accesa sfida tra i cadetti ha visto la Serbia prevalere sulla Bosnia 3:1.

GLI AZZURRI

Luci e ombre hanno contraddistinto la prima giornata dell’Italia. Tra gli juniores, si è registrata la netta sconfitta dei ragazzi contro la Croazia (0-3) mentre le ragazze hanno piegato la Turchia con il medesimo punteggio (3-0). Una vittoria e una sconfitta anche per I cadetti azzurri: nel torneo maschile chiara affermazione sulla Belorussia (3-0), in quello femminile un’onorevolissima sconfitta con la Germania (2:3) dopo una prestazione da elogiare.

Contemporaneamente alle gare ufficiali, anche la «Fun Zone» ha aperto i battenti nel centro storico di Riva del Garda, offrendo in diretta sugli schermi i match in corso alla Baltera (trasmessi da Laola1.tv) e la possibilità di divertirsi sul posto giocando a tennistavolo.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136