QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Tennis, ci siamo: Sondrio apre il circuito Itf Italiano. Da domani le qualificazioni del torneo Futures

venerdì, 13 febbraio 2015

Sondrio – È tutto pronto. Il Tennisporting Club Sondrio si appresta ad aprire la stagione del circuito Itf in Italia. Il primo Futures del 2015 nel nostro paese prende il via domani, a partire dalle ore 9, con le qualificazioni della 2a edizione.campi tennis valtellina

Il trofeo “Città Sondrio”, evento internazionale capace – nel 2014 – di lanciare l’aretino Luca Vanni e di mandarlo nemmeno un anno dopo agli Australian Open, si presenta ancora una volta ricco di spunti. E non ci sarà nemmeno bisogno di aspettare il tabellone principale, a partire da lunedì 16 febbraio, perché già il primo week-end potrebbe non lesinare sorprese.

La prima è già arrivata: tra le wild card per le qualificazioni ne è spuntata una per Matteo Trevisan, 25enne di Firenze attualmente al n.386 del ranking mondiale. Il toscano è sempre stato tra gli osservati speciali del panorama tennistico italiano, fin dalla finale raggiunta al Trofeo Bonfiglio a 18 anni. Dopo qualche stagione in saliscendi, a Sondrio ci sarà l’occasione di vedere l’approccio dell’azzurro in questa nuova stagione. Intanto è arrivata la conferma anche delle wild card per il tabellone principale. Oltre ai due beniamini di casa Riccardo Stiglich e Filippo Schena, già certi di un posto da qualche settimana, il settore tecnico della Federtennis ha stabilito che il pass per il main draw lo riceveranno anche Adelchi Virgili (di due posti fuori dall’entry list) ed Edoardo Eremin. Il primo, toscano classe 1990; l’altro, piemontese classe 1993.

Ma un tocco di Valtellina ci sarà anche nelle qualificazioni, perché oltre alle wild card assegnate dal circolo ai ragazzi del proprio vivaio, è sicura la presenza – sempre tramite invito, settore Fit – del giovane Nicolò Turchetti. Il 18enne di Saronno ha forti legami valtellinesi e, prima di scegliere definitivamente il tennis, ha praticato a lungo e ad alti livelli lo sci alpino (allenandosi proprio a Sondrio). Come le sue due cugine, Irene ed Elena Curtoni, che oggi affrontano le piste della Coppa della Mondo. Domenica, nel pieno svolgimento del tabellone di qualificazione, sarà la volta del primo evento ufficiale della settimana. Vale a dire il sorteggio del tabellone principale, la cui cerimonia si terrà alla presenza delle autorità locali alle ore 16. L’epilogo della manifestazione è previsto per il week-end successivo, con le finali di doppio e di singolare. Appuntamento al quale proverà a non mancare il primo favorito del torneo, quel Roberto Marcora che dall’alto del suo n.232 Atp punta al successo finale dopo un 2014 più che positivo nel quale ha raccolto molti punti anche nel circuito Challenger. Tra gli azzurri occhio anche a due giovani molto interessanti e con un gioco che potrebbe rivelarsi adatto alla superficie, sintetica ma non particolarmente rapida. Si tratta del biellese Stefano Napolitano e del mancino ligure Andrea Basso. L’ingresso alle strutture di via Vanoni sarà sempre gratuito.

TENNIS, TROFEO DI SONDRIO: L’ENTRY LIST UFFICIALE – nelle parentesi nazionalità e ranking mondiale
1. Roberto Marcora (ITA, 232), 2. Dzmitry Zhyrmont (BLR, 300), 3. Marek Michalicka (CZE, 316), 4. Henri Laaksonen (SUI, 342), 5. Laurynas Grigelis (LTU, 346), 6. Sam Barry (IRL, 352), 7. Adrian Sikora (SVK, 362), 8. Walter Trusendi (ITA, 427), 9. Gregoire Barrere (FRA, 439), 10. Gianluca Mager (ITA, 454), 11. Stefano Napolitano (ITA, 469), 12. Florian Fallert (GER, 470), 13. Danilo Petrovic (SRB, 488), 14. Philip Bester (CAN, 491), 15. Robin Kern (GER, 504), 16. Andrea Basso (ITA, 519), 17. Filip Veger (CRO, 528), 18. Quentin Halys (FRA, Junior Exempt).


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136