QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sventola il tricolore al Trofeo Topolino di sci di fondo in Val di Fiemme. RISULTATI E CLASSIFICHE

domenica, 18 gennaio 2015

Val di Fiemme – Sventola il tricolore al Trofeo Topolino sci di Fondo in Val di Fiemme (Trento). I fondisti italiani davanti a Slovena e Austria. Italiani vincitori della generale grazie a Matteo Ferrari (primo della Ragazzi). Tre medaglie d’oro della Slovenia sulle nevi trentine dove oggi si celebrava anche il FIS World Snow Day

 LE GARE 

Italia sul gradino più alto del podio del 32° Trofeo Topolino Sci di Fondo che oggi ha chiusTrofeo Topolino sci nordicoo i battenti con le ultime gare in Val di Fiemme (Trento). Il trofeo Topolino si gareggia solamente in tecnica classica e dopo le tre medaglie d’oro vinte ieri nelle categorie Baby e Cuccioli, oggi è toccato ai  Ragazzi e Allievi – e Matteo Ferrari, classe 2001 di Predazzo, ha centrato il successo decisivo per la classifica finale. Eppure la gara del trentino non era partita nel migliore dei modi, le insidie maggiori venivano dal laziale Alberto Tognetti e dallo sloveno Anze Gros, letteralmente decollati in partenza. Dopo il primo dei 5 km previsti, però, Ferrari prendeva le misure e in salita lanciava il suo attacco che gli consentiva di ritornare allo stadio davanti a Tognetti e al valtellinese Andrea Gaglia, risalito nel frattempo nelle prime posizioni. Al traguardo il trentino è giunto con 17 secondi di vantaggio su Tognetti e 21 su Gaglia, e l’abbraccio dei suo compagni di team è stato immenso. Nella categoria Ragazzi femminile la slovena Ajda Arh, vincitrice anche lo scorso anno, ha sempre condotto con autorità, anche se il margine non è andato oltre i 2 secondi di distacco finale su Sara Armellini (SC Valtellina), con la molisana Caterina Di Bucci in terza posizione.

PROVE ALLIEVI

In entrambe le prove Allievi (nati tra il 1999 e il 2000), gli sloveni hanno fatto la voce più grossa di tutti andando così a strappare la seconda piazza nel “medagliere” dietro all’Italia e davanti all’Austria (una medaglia d’oro). Anja Mandeljc si presentava in partenza come prima candidata al successo, visto l’oro vinto dodici mesi fa in Val di Fiemme, e alla fondista di Gorje sono bastate poche centinaia di metri per far capire che oggi sarebbe stata la giornata del bis. Sul traguardo la Mandeljc ha preceduto le gressonare Emilie Jeantet e Noemi Glarey, quest’ultima vincitrice del Trofeo Topolino nel 2013 tra le Ragazze. Il successo tra i maschi è andato a Vili Crv, bravo a recuperare e sorpassare i suoi avversari quando mancava un chilometro al termine. Di sicura menzione è l’ottimo secondo piazzamento di Stefano Dellagiacoma dietro allo sloveno per un secondo solamente, mentre terzo ha chiuso il friulano Luca Del Fabbro.

GIORNATA  DELLA NEVE

Oggi  si è celebrata in tutto il mondo la Giornata Mondiale della Neve – FIS World Snow Day e tra gli eventi del nostro paese c’era anche il Trofeo Topolino Sci di Fondo, considerato il maggior appuntamento giovanile di questa disciplina a livello planetario. Il plauso all’edizione 2015 è arrivato oggi da atleti, squadre, federazioni e dalla Disney medesima, presente in forze con animazione e spettacoli nell’intero fine settimana trentino. “Siamo senza dubbio soddisfatti – ha commentato a fine giornata il presidente del GS Castello di Fiemme, Alberto Nones – e il sole sul finale ha portato un ultimo sorriso sul volto di tutti. Era la mia prima esperienza come presidente del gruppo sportivo che da sempre guida il Trofeo, e il merito di questo ennesimo successo va senza dubbio ad una squadra praticamente infallibile che da anni conosce a perfezione il da farsi e riesce a districarsi in maniera egregia in ogni ambito e situazione. C’è stata grande disponibilità e professionalità da parte di tutti, come sempre. Credo che un ‘grazie’ sia doveroso nei confronti di tutti quanti”. Tra i tanti ospiti e amici del Trofeo Topolino Sci di Fondo, sia ieri che oggi, c’era all’arrivo anche l’olimpionico Franco Nones che come Presidente Onorario del CO ha fatto gli onori di casa seguendo con piacere ogni momento dell’evento nella sua Val di Fiemme.

LE CLASSIFICHE 

Ragazzi Maschile

1 Matteo Ferrari U.S. Dolomitica 00:13:56.63; 2 Alberto Tognetti Winter Sport Subiaco 00:14:13.68; 3 Andrea Gaglia S.C. Alta Valtellina 00:14:17.78; 4 Jošt Mulej Sd Gorje 00:14:28.99; 5 Marko Skender Ski Association Pgz 00:14:29.19

 Ragazzi Femminile

1 Ajda Arh Sd Bohinj 00:10:29.67; 2 Sara Armellini S.C. Alta Valtellina 00:10:31.73; 3 Caterina Di Bucci S.C. Capracotta 00:10:45.14; 4 Anna Rossi S.C. Primaluna Giovani Xxiii 00:10:46.61; 5 Matilde Goss U.S. Lavaze’ 00:10:56.28

 Allievi Maschile

1 Vili Crv Nd Ratece – Planica 00:17:52.60; 2 Stefano Dellagiacoma U.S. Cermis Masi Cavalese 00:17:53.72; 3 Luca Del Fabbro A.S. Monte Coglians 00:17:56.29; 4 Angelo Buttironi S.C. Ubi Banca Goggi 00:18:04.17; 5 Anzej Tomaz Hvala Tsk Jub Dol 00:18:18.90

Allievi Femminile

1 Anja Mandeljc Sd Gorje 00:14:24.32; 2 Emilie Jeantet S.C. Gran Paradiso 00:14:38.85; 3 Noemi Glarey S.C. Gran Paradiso 00:14:41.43; 4 Gina Bin G.S. 2002 Tarvisio 00:14:44.29; 5 Nansi Okoro Fed. Bulgara 00:14:45.64.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136