Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad
Ad


Speciale giornata al Planetarium Alto Adige

giovedì, 7 febbraio 2019

San Valentino in Campo – Giornata internazionale per le donne e le ragazze nella scienza domenica, 10 febbraio al Planetarium Alto Adige.

Planetarium - San Valentino in Campo“Il mondo ha bisogno della scienza e la scienza ha bisogno delle donne.” Con questo motto l’Unesco patrocina la giornata internazionale per le donne e le ragazze nella scienza. Per l’occasione, il Planetarium Alto Adige a San Valentino in Campo invita tutte le ragazze dagli otto ai undici anni a partecipare a un pomeriggio all’insegna dell’astronomia e della chimica questa domenica, 10 febbraio.

A livello globale le donne impegnate in lavori scientifici sono un terzo di tutta la forza lavoro impegnata nel campo. Con la “Giornata Internazionale per le Donne e le Ragazze nella Scienza” le Nazioni Unite desiderano promuovere una più attiva partecipazione delle donne al mondo della scienza. “L’umanità non può permettersi, di rinunciare a metà del suo potenziale creativo”, dichiara l’ex-direttrice Unesco Irina Bokova nel “Manifesto per le donne nella scienza” del 2016.

Il Planetarium Alto Adige a San Valentino in Campo per la terza volta invita tutte le ragazze tra gli otto e gli undici anni a partecipare ad un pomeriggio avvincente ed istruttivo all’insegna della scienza. Il programma avrà inizio alle ore 14 con una guida bilingue ed interattiva sotto la cupola del planetario e proseguirà con uno show di chimica tenuto dall’insegnante Brigitte Lintner del liceo “Walther von der Vogelweide” di Bolzano.

A causa del numero limitato dei posti la prenotazione via telefono a 0471 610020 o via e-mail a info@planetarium.bz.it è obbligatoria. La partecipazione invece è gratuita per le ragazze ed una persona adulta accompagnatrice.



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136