QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad

Ad

Skiroll, 2a prova di Coppa Italia: Berlanda e Bolzan a segno nella Sprint di Cuneo. I risultati

lunedì, 12 giugno 2017

Cuneo – A Cuneo in occasione della 24oredisport è andata in scena la prima prova sprint della stagione. Organizzazione affidata allo Ski Avis Borgo Libertas che ha predisposto al meglio il percorso in collaborazione con l’Auxilium di Cuneo che è giunto alla 19a edizione della 24oredisport.

skirollAssente Emanuele Becchis a causa di un infortunio, il padrone assoluto è stato Alessio Berlanda che fin dalle qualifiche ha fatto vedere il suo valore.

Su un percorso lungo di 142 metri in qualifica Alessio Berlanda (Team Futura) ha staccato il tempo di 14″22, 2° Mattia Armellini (Polisportiva Le Prese) apparso in gran forma ha fatto segnare un 14″77 e 3° Francesco Becchis (Ski Avis Borgo Libertas) con 15″21.

Molto combattuta la semifinale tra Mattia Armellini e Francesco Becchis con il valtessinese che ha avuto la meglio del piemontese. In finale la vittoria è andata ad Alessio Berlanda che ha preceduto Mattia Armellini e Francesco Becchis ha avuto la meglio su Simone Ripamonti nella finale per il 3° posto.

skirIn campo femminile la vittoria è andata a Lisa Bolzan (Sc Orsago) che ha fatto segnare il miglior tempo in qualifica con un 16″51, 2a Alba Mortagna (Sc Valdobbiadene) con 16″74 e 3a Anna Bolzan (Sc Orsago) con lo stesso tempo della bellunese.

In semifinale Alba Mortagna ha superato Anna Bolzan. Nella finalissima, Lisa Bolzan ha vinto di misura sulla giovane bellunese che ha dimostrato di essere cresciuta nelle sprint corte. Nella finale per il terzo posto Anna Bolzan ha vinto agevolmente su Chiara Becchis (Ski Avis Borgo Libertas).

Nella categoria children le vittorie sono andate a Davide Ghio (Ski Avis Liberta) e Giulia Leonardo (Amis De Verrayes). La Coppa Italia prosegue il prossimo weekend a Pinzolo dove sono previste due mass start cittadine.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136