QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Ski sprint: trionfo di Federico Pellegrino a Cervinia. Miglior tempo per Vierin

martedì, 7 aprile 2015

Cervinia – Una sfida preannunciata fin dal mese di gennaio e finalmente si è consumata a Cervinia e la finale  di ski spint non poteva che essere tra Federico Pellegrino e Ludvig Soegnem Jensen (nella foto), l’uomo più veloce del mondo sugli sci, altrimenti avrebbe tradito le aspettative.

Federico ha vinto ha dimostrato di essere il più forte su un percorso ondulato e in lieve salita di 200 metri come quello di Cervinia.

Il miglior tempo era andato a François Viérin unico a scendere sotto il muro dei 20″, 2° un ottimo Simone Urbani e 3° un sorprendente Emanuele Becchis, 4° Jensen, 5° ottimo il giovanissimo Mikael Abram e solo 6° Federico Pellegrino.

La sfida nei quarti tra Pellegrino e Becchis lanciava il valdostano verso la semifinalevincitori ski sprint Cervinia e verso l’attesissima sfida.

Finalissima tra Pellegrino e Jensen, l’uomo più veloce del mondo che ha però pagato su un percorso lievemente in salita e più adatto alle doti del valdostano. La finale per il 3° posto andava a Vierin sul compagno Urbani.

In campo femminile netto dominio della svizzera Laurien van der Graaff che in finale vinceva su Francesca Baudin.
Tra i giovani successo per Chiara Becchis e per Chanoine che vinceva davanti al fratello gemello entrambi atleti del comitato Asiva.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136