QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci nordico, Coppa Italia Sportful a Piane di Mocogno: Pellegrin e Canclini vincono la Ko Sprint. I risultati

sabato, 13 febbraio 2016

Piane di Mocogno – Grande spettacolo a Piane di Mocogno per la Ko sprint, primo esperimento di una gara che sta a metà strada fra una sprint classica ed una gara di ski cross.alice canclini

Ne è venuto fuori un evento sicuramente spettacolare dove è richiesta molta destrezza ed un pizzico di fortuna agli atleti. Percorso di circa 450 metri che si articolava su una pista di sci alpino con la partenza in discesa, alcune porte di slalom, alcuni recuperi in brevissime salitelle, salto in discesa e curva parabolica, ancora salita breve ma piuttosto selettiva e discesa che piombava fin sul traguardo. Le fasi successive prevedevano una eliminazione diretta con una prova tra due atleti seguendo un tabellone di tipo tennistico.

Organizzazione impeccabile affidata allo sci club As Olimpic Lama capitanato da Sandro Sala. Hanno avuto una bella intuizione lo scorso anno a proporre alla Fisi una nuova tipologia di gara che in futuro potrebbe portare nuova linfa alle gare di sci di fondo.

Si sono viste alcune cadute spettacolari che hanno anche condizionato l’esito della gara, alla fine sono stati Mattia Pellegrin (Fiamme Oro) e Alice Canclini (Cs Esercito) a vincere la prova di Coppa Italia Sportful.

La finale femminile ha visto Alice Canclini prevalere su Erica Antonioli (Fiamme Oro) mentre il terzo posto è andato a Sara Pellegrini (Fiamme Oro) in quanto Debora Agreiter (Carabinieri) è stata retrocessa a causa di una partenza anticipata nella finale B.

pellegrin

La prova maschile è stata vinta da Mattia Pellegrin (Fiamme Oro) che ha battuto in finale il compagno di squadra Francesco Ferrari (Fiamme Oro), nella finale per il terzo posto Fulvio Scola autore di un decisivo forcing sull’ultima salita che gli ha permesso di sopravanzare Stefano Gardener (Forestale).

Appuntamento a domani al centro fondo di Piane di Mocogno dove è prevista una prova in tecnica classica con handicap start.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136