QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Sci alpino, SuperG di Soldeu: Federica Brignone corona il suo sogno, Elena Fanchini quinta

sabato, 27 febbraio 2016

Soldeu – Federica Brignone corona il suo sogno e in questa stagione magnifica per la carabiniera valdostana, raggiunge la seconda vittoria in carriera, la prima nel tanto amato superG, specialità in cui ha preso il via solo 19 volte.brignone goggia

Si è gareggiato sotto una nevicata sempre più’ forte, visibilita’ non perfetta, su un tracciato accorciato per il maltempo in quota e con inizio gara ritardato di tre ore. In una giornata difficile a Soldeu (Andorra), caratterizzata prima dall’accorciamento – a causa di neve e vento – del tracciato, e poi nella partenza ritardata di tre ore, Federica Brignone ha messo in pista una sciata superlativa, staccando tutte le avversarie nella parte più tecnica della gara. Il suo tempo finale di 57″33 (gara accorciata di oltre 30 secondi) è inarrivabile per tutte le altre. Solo l’americana Laurenne Ross riesce a strale a 13 centesimi e l’austriaca Tamara Tippler è terza a 37.

Brignone sale così a cinque podi stagionali, dodici in carriera, e dimostra di poter essere leader in due discipline.
La vittoria azzurra è corroborata dall’ottima prova di tutta la squadra allenata da Alberto Ghezze. Sofia Goggia è quarta a 7 centesimi dal podio, e realizza la miglior prestazione della sua carriera. Elena Fanchini è quinta, Johannan Schnarf è sesta ed Elena Curtoni è decima, completando la splendido pokerissimo delle italiane fra le top 10.

La gara è stata interrotta dopo la rovinosa caduta di Linsey Vonn, che è rimasta accasciata sulla neve ed è trasportata via dalla pista con un toboga. Al momento non si hanno notizie sulle condizioni della campionessa americana, alla quale è stata immobilizzata la gamba sinistra.

Le altre azzurre sono ancora fra le migliori: Francesca Marsaglia è 15/a, Nadia Fanchini 19/a e 21/a Daniela Merighetti, per una classifica che vede otto bandiere italiane fra le prime 21 posizioni della classifica.

Ordine d’arrivo SG femminile Soldeu (And):
1         BRIGNONE Federica     ITA     57.33   
2         ROSS Laurenne     USA     57.46     +0.13
3         TIPPLER Tamara     AUT     57.70     +0.37
4         GOGGIA Sofia     ITA     57.77     +0.44
5         FANCHINI Elena     ITA     57.84     +0.51
6         SCHNARF Johanna     ITA     58.02     +0.69
7         REBENSBURG Viktoria     GER     58.15     +0.82
8         MIRADOLI Romane     FRA     58.16     +0.83
9         KLING Kajsa     SWE     58.31     +0.98
10         CURTONI Elena     ITA     58.32     +0.99
11         STUHEC Ilka     SLO     58.33     +1.00
12         VENIER Stephanie     AUT     58.35     +1.02
13         WEIRATHER Tina     LIE     58.36     +1.03
14         WORLEY Tessa     FRA     58.41     +1.08
15         MARSAGLIA Francesca     ITA     58.44     +1.11
16         GUT Lara     SUI     58.48     +1.15
17         MOWINCKEL Ragnhild     NOR     58.89     +1.56
17         BAILET Margot     FRA     58.89     +1.56
19         FANCHINI Nadia     ITA     59.00     +1.67
20         HUETTER Cornelia     AUT     59.03     +1.70
21         MERIGHETTI Daniela     ITA     59.09     +1.76


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136