QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci alpino, storica Fanchini in discesa: successo a La Thuile dopo il terzo posto di ieri

sabato, 20 febbraio 2016

La Thuile – Valle Camonica di nuovo protagonista. Nadia Fanchini ha vinto in 1.24.80 la discesa di Coppa del Mondo femminile di sci alpino di La Thuile dopo essere arrivata terza nella discesa di ieri. Per la 29enne lombarda è il secondo successo in carriera, il primo in discesa dopo la vittoria di 8 anni fa in supergigante a Lake Louise. Per l’Italia c’e’ anche il bel terzo posto di Daniela Merighetti in 1.25.52 In mezzo alle due azzurre si è piazzata in 1.24.94 la statunitense Lindsey Vonn che ha comunque vinto con una gara di anticipo la sua ottava coppa del mondo di discesa ed è ritornata in testa alla classifica generale con 1.140 punti. La sua rivale, la svizzera Lara Gut, vincitrice ieri, ha chiuso in forte ritardo, 12esima in 1.26.58. Per l’Italia vi sono poi il settimo posto di Francesca Marsaglia in 1.26.25 e il nono di Elena Curtoni in 1.26.51. Domani a La Thuile è in programma un supergigante.nadia fanchini

Tutti i podi di Nadia Fanchini in Coppa del mondo in ordine di tempo:
19-02-2016 La Thuile ITA        – Discesa – 3° posto
13-03-2015 Are     SWE          - Gigante – 2° posto
10-01-2010 Haus im Ennstal AUT  – Supergigante – 3° posto
12-03-2009 Are     SWE          - Supergigante – 2° posto
27-02-2009 Bansko BUL              – Discesa – 3° posto
20-12-2008 St. Moritz SUI        - Supergigante – 3° posto
07-12-2008 Lake Louise CAN       - Supergigante – 1° posto
05-12-2008 Lake Louise CAN       - Discesa – 2° posto
08-03-2008 Crans-Montana SUI      - Discesa – 3° posto
09-02-2008 Sestriere     ITA     - Discesa – 3° posto
01-12-2006 Lake Louise CAN       - Discesa – 3° posto

Gioia e felicità in tutta la Valle Camonica, che anche in questa circostanza, come in tante altre, sale alla ribalta grazie ai propri campioni. Soddisfazione espressa anche dagli sponsor, che da sempre hanno creduto nelle tre sorelle Fanchini, come Vallecamonica Servizi Vendite. Nella pagina facebook (http://on.fb.me/21dvDVt) dell’azienda si legge:

“I nostri colori e la nostra energia sono sempre con te! Fantastica Nadia! Aver affidato alle sorelle Fanchini l’immagine della nuova linea. Qui Luce&Gas si è dimostrata una scelta vincente e questa ne è la conferma. Qui il link alle nuova offerte della società: http://bit.ly/1LwZ4IV ”.

IL RACCONTO DELL’IMPRESA

Nadia Fanchini ha vinto la seconda discesa femminile di La Thuile la cui partenza è stata abbassata di una decina di secondi a causa del vento. La trentenne finanziera bresciana, terza nella gara di venerdì, forte della sicurezza regalatale dall’atteso podio di venerdì in questa disciplina ottenuto a distanza di sei anni dall’ultima volta, ha dispensato classe sulla pista 3-Franco Berthod di La Thuile con una prestazione insuperabile per le avversarie, compresa una Lindsey vonn che ha vendicato l’uscita di scena del giorno rpecedente ma comunque costretta ad accontentarsi del secondo posto, staccata di 14 centesimi da Nadia e costretta a rinviare ad altra data l’appuntamento con il successo numero 77 della carriera. Fanchini invece torna a primeggiare a distanza di oltre sette anni dal successo ottenuto nel supergigante di Lake Louise e aggiorna a 13 i propri podi in Coppa del mondo nella giornata che celebra anche Daniela Merighetti. La bresciana (sesto podio in carriera) ha annunciato recentemente il suo ritiro a fine stagione, ma è stata capace di mettere a segno la zampata che tutti i suoi tifosi attendevano con un terzo posto quasi inaspettato, che tuttavia conferma la sua classe in una carriera dove ha raccolto molto meno di quanto meritasse a causa dei ripetuti infortuni subiti in carriera.

L’Italia non metteva a segno una doppietta sul podio nella specialità addirittura dal 2002, quando Isolde Kostner e Daniela Ceccarelli si piazzarono seconda e terza a Cortina d’Ampezzo, alle spalle di Renate Goetschl, ma soprattutto non era mai successo nella storia della Coppa del mondo di discesa che due italiane concludessero al primo e terzo posto. E farlo in compagnia di una supercampionessa come Vonn (vincitrice aritmeticamente della coppa di specialità) rende ulteriormente indimenticabile questa giornata. La squadra azzurra ha sfruttato al meglio il fattore casalingo aggiornando il suo bilancio grazie al settimo posto di Francesca Marsaglia e al nono di Elena Curtoni, mentre Lara Gut non è andata oltre l’undicesimo posto. Punti anche per Johanna Schnarf quindicesima, Marta Bassino ventiseiesima e Verena Stuffer ventisettesima per un bilancio finale che parla di sette italiane nelle 27. L’unica a non andare a punti è stata Elena Fanchini, quarantaduesima. Non ha preso il via Sofia Goggia per un risentimento al ginocchio accusato nella caduta della discesa di venerdì. La classifica generale di coppa vede Vonn riconquistare la prima posizione con 1140 punti contro i 1097 di Gut e gli 878 della Rebensburg. Fanchini sale al settimo posto con 458. Domenica 21 febbraio ultima gara della tre giorni valdostana con il supergigante alle ore 11.15.

ORDINE D’ARRIVO DISCESA LIBERA LA THUILE

SCI ALPINO – COPPA DEL MONDO FEMMINILE

1 9 FANCHINI Nadia 1:24.80 100
2 17 VONN Lindsey 1:24.94 +0.14 80
3 6 MERIGHETTI Daniela 1:25.52 +0.72 60
4 18 YURKIW Larisa 1:25.73 +0.93 50
5 12 ROSS Laurenne 1:25.82 +1.02 45
6 21 SUTER Fabienne 1:26.21 +1.41 40
7 1 MARSAGLIA Francesca 1:26.25 +1.45 36
8 15 MIKLOS Edit 1:26.39 +1.59 32
9 5 CURTONI Elena 1:26.51 +1.71 29
10 22 REBENSBURG Viktoria 1:26.57 +1.77 26
11 30 MCKENNIS Alice 1:26.58 +1.78 24
11 16 GUT Lara 1:26.58 +1.78 24
13 10 GOERGL Elisabeth 1:26.62 +1.82 20
14 13 SUTER Corinne 1:26.69 +1.89 18
15 2 SCHNARF Johanna 1:26.82 +2.02 16
16 46 WORLEY Tessa 1:26.88 +2.08 15
17 25 HAEHLEN Joana 1:26.92 +2.12 14
18 20 HUETTER Cornelia 1:27.25 +2.45 13
19 33 FERK Marusa 1:27.44 +2.64 12
20 28 STUHEC Ilka 1:27.49 +2.69 11
21 14 KLING Kajsa 1:27.67 +2.87 10
22 36 PIOT Jennifer 1:27.74 +2.94 9
23 44 LEDECKA Ester 1:27.77 +2.97 8
24 8 COOK Stacey 1:27.80 +3.00 7
25 35 MAIER Sabrina 1:27.87 +3.07 6
26 39 BASSINO Marta 1:28.08 +3.28 5
27 27 STUFFER Verena 1:28.10 +3.30 4
28 32 COLETTI Alexandra 1:28.11 +3.31 3
29 38 LARROUY Noemie 1:28.13 +3.33 2
30 41 KRIZOVA Klara 1:28.20 +3.40 1


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136