QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci alpino: la neve a Bormio non rallenta allenamenti e lavoro delle squadre del Comitato FISI Alpi Centrali

giovedì, 4 dicembre 2014

Bormio – Nonostante le avverse condizioni meteo, che paiono proprio non “abbandonare” i collettivi delle squadra femminile e maschile del Comitato FISI Alpi Centrali di sci alpino, si è svolta quest’oggi la prima giornata di allenamento a Bormio. Una fitta nevicata ha accompagnato gli atleti lombardi durante la colazione. Poi tutti in pista dove i tecnici hanno provveduto a spazzare i quasi 10 centimetri di neve caduti sulla pista nel corso della notte.

Coach Simone Stiletto ha sostenuto una sessione di allenamento di slalom speciale. “Devo dire positiva – commenta Stiletto – alla luce delle condizioni meteo. Nonostante questo abbiamo fatto un buon allenamento di slalom su di un tracciato da 42 secondi ed abbiamo fatto 8 giri complessivi. Tutti i ragazzi, sia quelli della squadra sia quelli del gruppo slalom, hanno messo il giusto impegno e posso dire di essere soddisfatto.”

Dello stesso parere anche coach Elio Presazzi che invece ha svolto una sessione di allenamento di gigante. “10 giri con un tracciato da 45 secondi e 27 cambi in cui ho visto cose positive” afferma l’allenatore della formazione femminile lombarda.

Domani, venerdì, altra sessione di allenamento: questo volta le due squadre lavoreranno in “parallelo” visto che saranno impegnate entrambe in allenamenti di slalom speciale.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136