QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci alpino: la Coppa Europa di Folgaria slitta di un giorno. Domani in gara anche Moelgg e Tonetti

lunedì, 11 gennaio 2016

Folgaria – L’esordio assoluto della Marangoni Fis Ski European Cup di Folgaria slitta di un giorno. Gli organizzatori dello Ski Team Altipiani, coadiuvati dall’Apt Alpe Cimbra, su indicazione del direttore del circuito continentale di sci alpino hanno deciso di far slittare di una giornata la due giorni di Coppa Europa di slalom gigante.folgaria pettorali coppa europa

Una scelta dettata dalla pioggia che in mattinata si è riversata su Fondo Grande e sulla pista Salizzona. Nel tardo pomeriggio sono però entrati in scena i gatti della neve della Folgaria Ski per trattare la neve e per preparare il tracciato al meglio in vista della prima gara di domani mattina, alla quale saranno presenti anche altri due azzurri oltre a Luca De Aliprandini. Il badiota Manfred Moelgg e il bolzanino Riccardo Tonetti hanno infatti deciso di essere al via, assieme agli altri azzurri Simon Maurberger, che è nel primo gruppo di Coppa Europa, quindi da Andrea Ballerin, Stefano Baruffaldi, Guglielmo Bosca, Emanuele Buzzi, Mattai Casse, Matteo Confortola, Rocco Delsante, Antonio Fantino, Pietro Franceschetti, Marco Manfrini, Federico Gariboldi, Giovanni Pasini, Alexander Prast, Tommaso Sala, Daniele Sorio, Michelangelo Tentori, Alex ed Hannes Zingerle.

Per quanto riguarda gli stranieri da tenere d’occhio l’austriaco Marcel Mathis, che vanta due podi in gigante in Coppa del Mondo, Stefan Brennsteiner terzo nella classifica di specialità continentale, l’altro austriaco Christoph Noesig, i tedeschi Dominik Schwaiger e Linus Strasser, i francesi Elia Gateau, Francois Place e Thibault Favrot, il russo Aleksander Andrienko e i due forti norvegesi Marcus Monsen e Rasmus Windingstad.

Domattina la prima manche scatterà alle 10 sulla pista Salizzona, la seconda verso le 13. Alle 17 riunione di giuria, quindi alle 18 in piazza Marconi le premiazioni della prima giornata e consegna pettor ali degli atleti top.

Stesso copione anche per il secondo slalom gigante di mercoledì. Giovedì e venerdì confermate invece le due gare del circuito Gran Premio Italia con in palio Marangoni Cup, grazie all’organizzazione dello Sci club Città di Rovereto. La prima giornata un gigante, la seconda uno slalom.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136