QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci alpino: i risultati del Pinocchio 2016 per Allievi e Ragazzi

mercoledì, 6 aprile 2016

Abetone – Si sono dati appuntamento in 750 quest’oggi sulla “Variante 3″ della pista intitolata a Zeno Colò per prendere parte alla finale nazionale del trofeo Pinocchio riservata alla categoria allievi e ragazzi.

Nella prova maschile della categoria ragazzi maschile si impone con il crono di 1’03.51 Edoardo D’Amico che si è messo alle sue spalle due atleti “targati” sci club Mondolè: Marco Abbruzzase, secondo, e Leonardo Clivio finito terzo. Miglior performance per il Comitato FISI Alpi Centrali, quella raccolta dal bergamasco dello sci club UBI Banca Goggi Alessandro Del Bello che termina al settimo posto con il crono di 1’05.62.

Alice Pazzaglia con il tempo di 1’03.69 si è imposta in campo femminile davanti alla trentina Beatrice Sola ed a Lucia Pizzato che termina terza. Per i colori lombardi da registrare la 13esima posizione di Vittoria Fusoni che chiude con il tempo di 1’05.57 ed il 14esimo posto per Alessia Guerinoni dello sci club UBI Banca Goggi che conclude con il crono di 1’05.72

Veniamo alla prova “rosa” della categoria allievi. Si impone la piemontese dell’Equipe Limone Piemonte Gaia Blangero che chiude la sua performance con il crono di 2’17.12 rifilando 33 centesimi alla gardenina Jamie-Lee Pellizzari. Terza piazza per un’altra piemontese: Chiara Cittone che cede alla corregionale 24 centesimi. In questa gara la miglior performance lombarda arriva da Ilaria Ghisalberti dello sci club Radici Group che centra la sesta piazza con il crono di 2’17.87 e con un gap di 75 centesimi dalla Blangero. Nella top ten di questa competizione entra anche Elisa Compagnoni dello sci club Santa Caterina che termina all’ottavo posto con il tempo di 2’18.31. Ed ancora da annotare la 12esima posizione di Gaia Cattaneo del Brixia Sci che chiude con il crono di 2’18.91. Nella top twenty entra anche la bergamasca “griffata” sci club Radici Group Carlotta De Martino che chiude la sua performance con il tempo di 2’19.27 e con il 15esimo posto.

Gli sciatori lombardi si sono fatti notare anche nella prova maschile con Matteo Bendotti dello sci club Radici che centra la quinta piazza nella prova vinta da Giovanni Franzoni ell’ACVR che termina con il crono di 2’13.69 rifilando 34 centesimi a Riccardo Allegrini della Sportiva Lazio. Terza piazza per Francesco Colombi dell’Equipe Piemonte che paga un gap di 85 centesimi da Franzoni. Luca Piccini dello Ski Team Fassa finisce quarto e quinto, come detto, lo sciatore bergamasco che cede 1.74 dal vincitore. Nella top ten entra anche Filippo Della Vite anche lui “targato” sci club Radici che al termine è nono.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136