QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Sci alpino: con la Coppa Europa Folgaria ha stregato la Nazionale austriaca. Allenamenti all’Alpe Cimbra per Schörghofer e compagni

sabato, 16 gennaio 2016

Folgaria – Da domani fino a metà della prossima settimana Schörghofer e gli altri gigantisti dell’Austria si alleneranno sulla pista Salizzona alla ricerca della miglior condizione in vista dei prossimi appuntamenti di Coppa del Mondo. Per Michael Rech «si tratta di un altro importante riconoscimento dopo i complimenti ricevuti per l’organizzazione della Coppa Europa».Schorghofer

Grandi Nazionali ed eventi sportivi di caratura internazionale. Questi i principali ingredienti che caratterizzano il periodo invernale in Trentino, un territorio che si presta sempre più ad ospitare appuntamenti di altissimo livello e a trasformarsi in una sorta di seconda casa per numerose squadre nazionali di sci alpino. A dicembre è toccato agli slalomisti norvegesi, compreso il fenomeno del momento, Henrik Kristoffersen, toccare con mano la qualità dei tracciati delle skiarea trentine, grazie alla consolidata partnership tra il Norway Ski Team e l’Altopiano della Paganella, ormai da anni la base europea per gli allenamenti della forte selezione scandinava. Nei primi giorni del 2016 sono stati gli slalomisti azzurri, tra i quali Gross, Moelgg, Thaler e Razzoli a scegliere la pista Aloch di Pozza di Fassa per preparare le successive gare di Coppa del Mondo, mentre nel mese di ottobre fu la Russia a svolgere una fase della propria preparazione a secco sul Garda trentino.
All’appello, tra le principali Nazionali dello sci alpino, mancava solamente l’Austria. Mancava, perché ora, constatate nel corso della recente tappa di Coppa Europa l’ottima sciabilità della pista Salizzona di Folgaria e la qualità dell’organizzazione dell’evento curata dallo Ski Team Altipiani, anche la fortissima selezione austriaca ha scelto di “sposare” il Trentino.

Da domani fino a metà della prossima settimana i gigantisti Philipp Schörghofer, Christof Nösig, Roland Leitinger, Stefan Brennsteiner e Thomas Hettegger si alleneranno infatti sull’Alpe Cimbra, alla ricerca della miglior condizione in vista del prossimo appuntamento di Coppa del Mondo che li vedrà protagonisti, ovvero lo slalom gigante in programma a fine gennaio a Garmisch Partenkirchen.

«Si tratta di un’altra grande opportunità per il nostro territorio – spiega Michael Rech, amministratore delegato dell’Apt Alpe Cimbra – e di una bella soddisfazione dopo i complimenti ricevuti proprio in questi giorni per l’impeccabile organizzazione delle due gare di Coppa Europa che hanno esaltato la perfetta sciabilità della pista Salizzona di Folgaria. Siamo orgogliosi di poter ospitare nella nostra skiarea una Nazionale prestigiosa come quella austriaca di sci alpino».


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136