QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Scattano gli appuntamenti e le prime iniziative “Trento, città del Natale”

sabato, 22 novembre 2014

Trento – Da oggi  al 6 gennaio 2015 è in calendario la nuova edizione di “Trento, città del Natale”, un ricco programma di appuntamenti ed iniziative che accompagneranno grandi e piccini nei luoghi più affascinanti della città, conosciuti e non, nella magica atmosfera natalizia che rende ancora più speciale la nostra città in questo periodo dell’anno.

Per i più piccoli è stato creato quest’anno un nuovo allestimento in piazza Dante che, dopo i lavori di ristrutturazione, si presenta in una nuova veste, pronta per accogliere i bambini e le loro famiglie con un ventaglio di animazioni, giochi, laboratori creativi e attività didattiche.

Un suggestivo allestimento artistico, illuminato con speciali effetti luce e realizzato dagli studenti dell’Istituto d’Arte A. Vittoria e del Centro di Formazione Professionale Enaip di Villazzano, contAprica natale 1 (2)ribuisce a diffondere una magica atmosfera natalizia.

Ai piedi del tradizionale albero illuminato si possono trovare la casetta di Babbo Natale, dove nei fine settimana i bambini possono incontrare Babbo Natale ed i suoi amici, ricevendo un piccolo dono, una caramella o un libricino, e la Casetta degli Elfi nella quale saranno proposte sia attività delle fattorie didattiche legate al mondo rurale e agrituristico trentino che attività manuali, grafiche e ludiche, utilizzando materiali e prodotti naturali per sensibilizzare i bambini sui temi della solidarietà e del riuso.

Tra le attività proposte ci sono anche piccole recite e proposte di lettura.

Sempre in piazza Dante, dalla stazione capolinea del trenino di Babbo Natale si può partire per un suggestivo percorso alla scoperta del centro storico della città o presso la casetta dei pony, si può fare una breve passeggiata all’interno del parco in groppa a questi simpatici amici.

Ogni sabato pomeriggio le melodie dei Cori Voci Bianche riscaldano l’atmosfera di questo piccolo villaggio a misura di bambino.

E’ prevista anche la presenza di una casetta «Baby Little Home» per offrire alle neo mamme uno spazio riservato per cambiare i pannolini e allattare i propri piccoli. A corollario dell’allestimento dedicato ai più piccoli, la 6ª edizione del concorso «Un albero di Natale creatTivo»: un bosco di abeti addobbato con materiali di riciclo dai bambini e ragazzi delle scuole della città, che si potrà ammirare anche gustando una bevanda calda e un piccolo dolcetto natalizio.

Infine nel pomeriggio del 1° gennaio – sempre in piazza Dante – si festeggia il Capodanno dei bambini con giochi musica animazione, cioccolato caldo e tanta allegria.

Uno altro evento particolarmente atteso è il Mercatino di Natale, tradizione nordica per eccellenza, che quest’anno apre un nuovo polo in piazza Cesare Battisti, oltre all’ubicazione storica di piazza Fiera.

Nelle tipiche casette in legno addobbate a tema, gli espositori offrono l’eccellenza della loro produzione artigianale e artistica per suggerire un piccolo dono da regalare o, perché no, da regalarsi.  A rendere ancora più speciale il Mercatino, un itinerario enogastronomico tra le casette propone la degustazione dei tipici prodotti trentini.

Nel centro storico della città, durante i fine settimana, ci si può emozionare con la musica dei Concerti itineranti dei gruppi vocali e bandistici che accompagnano cittadini e turisti nei luoghi più caratteristici della città, con brani che spaziano dai pezzi classici tedeschi del Natale a quelli popolari trentini: una serie di mini-concerti con le più belle melodie natalizie, all’insegna della passione per il canto popolare.

Inoltre, i Cori di Montagna si esibiscono in un ampio repertorio di canti natalizi, in un doppio appuntamento alle ore 11.00 e alle ore 15.30, nel cortile interno di Palazzo Thun, rendendo ancor più suggestiva l’atmosfera del Natale, nelle seguenti date: 30 novembre e 7,8,28 dicembre 2014.

A due passi dal Duomo, in via Garibaldi, si può trovare il «Mercatino di Natale del volontariato e della solidarietà», allestito nelle tradizionali casette espositive messe a disposizione dall’Amministrazione comunale: qui i volontari di oltre cinquanta associazioni della città – impegnate in progetti di sviluppo per il sud del mondo, l’ambiente, i bambini, gli ammalati, i disabili – offrono i loro prodotti creati artigianalmente dai soci o provenienti dalle zone dove le associazioni operano.

Dal 29 novembre 20104 al 6 gennaio 2015 con orario: dalle ore 10.00 alle ore 19.00
Natale: chiuso – 26.12.2014 e 1.01.2015 orario ridotto: dalle ore 14.30 alle ore 19.00

La Piazza dei Bambini a cura del Servizio Cultura, Turismo e politiche giovanili

Nei giardini di piazza Dante un suggestivo allestimento natalizio accoglie i bambini e le loro famiglie per festeggiare il Natale con un ricco ventaglio di attività.

Particolarmente affascinante l’installazione artistica con i personaggi della natività e del presepe, ideata e realizzata dagli studenti delle classi 3E, 4C, 5E (indirizzo Design del legno), 4B e 5B (indirizzo Architettura e Ambiente) dell’Istituto d’Arte A.
Vittoria e delle classi 3ª Operatore Elettrico e 3ª Operatore edile e 4ª Tecnico Edile del Centro di Formazione Professionale Enaip di Villazzano e l’albero di Natale illuminato.

E’ possibile inoltre degustare dolci, bevande calde e zucchero filato.

La Casetta di Babbo Natale
Babbo Natale e i suoi allegri amici Elfi aspettano i bambini per raccogliere le letterine e donare un piccolo omaggio, qualche caramella o libricino: è possibile, inoltre, fare una foto ricordo con Babbo Natale.

Tutto questo ogni sabato e domenica pomeriggio dalle ore 16.00 alle ore 18.00, dal 22 novembre al 21 dicembre 2014.
L’iniziativa è frutto della collaborazione del Centro Anziani – Cooperativa Kaleidoscopio.

Cinque letterine saranno estratte e premiate con una Pigotta, simbolo dell’UNICEF, durante la festa dei bambini che si terrà sempre in piazza Dante martedì 30 dicembre 2014 alle ore 15.00.

La Casetta degli Elfi
L’Associazione Agriturismo Trentino propone alcune attività delle fattorie didattiche legate al mondo rurale e agrituristico trentino ogni fine settimana dal 22 novembre sino al 21 dicembre 2014, il sabato dalle ore 15.00 alle ore 18.00 e la domenica dalle ore 10.00 alle ore 18.00; l’attività sarà poi ampliata durante le vacanze di Natale, con altri laboratori a cura dell’Associazione Donne in Campo Trentino che invitano tutti, grandi e piccini, alla scoperta della campagna e dei suoi prodotti, con i seguenti orari: lunedì 22 e martedì 23 dicembre 2014, sabato 27 e domenica 28 dicembre 2014, sabato 3 e domenica 4 gennaio 2015, dalle ore 15.00 alle ore 18.00.

Infine nei pomeriggi del 24/26/29/30/31dicembre 2014 e 2/5/6 gennaio 2015, verranno proposte letture e piccole recite con spunti dalla storia locale, attività manuali, grafiche e ludiche, utilizzando materiale e prodotti naturali e locali sensibilizzando i bambini sui temi della solidarietà e del riuso.

Un albero di Natale creatTivo
La 6ª edizione del concorso di decorazioni sostenibili riservato ai bambini e ragazzi delle scuole della città invita i visitatori a scoprire nuovi modi creativi per decorare l’albero di Natale con l’obiettivo di sensibilizzare sulle tematiche legate alla tutela dell’ambiente e di aumentare la consapevolezza rispetto al valore della raccolta differenziata ed al riuso.

Il Trenino di Babbo Natale
Per un suggestivo percorso nel centro storico della città, dal lunedì al venerdì dalle ore 14.30 alle ore 19.00, sabato e domenica anche al mattino dalle 10.30 alle ore 12.30, a partire dal 22 novembre 2014 fino al 6 gennaio 2015, escluso il giorno di Natale.
Partenza da piazza Dante (iniziativa a pagamento).

I Pony nel parco
Per fare una passeggiata all’interno del parco in groppa a questi simpatici animali, nel periodo dal 22 novembre 2014 fino al 6 gennaio 2015, con orario 14.30 – 18.00, esclusi i giorni 25 dicembre 2014 e 1° gennaio 2015 (iniziativa a pagamento).

Il Capodanno dei bambini
Per festeggiare il nuovo anno l’appuntamento è il 1° gennaio dalle ore 14.00 alle ore 17.00 con animazione musicale, bolle di sapone, strutture gonfiabili, distribuzione di cioccolata calda e tè e intrattenimenti vari per festeggiare tutti insieme l’arrivo del nuovo anno.

La casetta «Baby Little Home»
Per dare la possibilità alle neo mamme di avere uno spazio riservato per cambiare e/o allattare i propri piccoli.

Luna Park
Parco dei divertimenti con giochi tradizionali.
Piazzale Sanseverino dal 5 al 14 dicembre dalle ore 14.00 alle 22.00 nei giorni feriali e dalle ore 9.00 alle 22.00 nei giorni festivi.

Bottega dei Sogni
Un sogno per Natale

Da dicembre in piazza Duomo torna la bottega dei sogni ideata dall’Associazione Vivopositivo: uno spazio in cui chiunque – residenti, turisti, bambini, adulti – potrà pensare e lasciare scritto il proprio sogno.
Un sogno speciale per una persona, un famigliare, un amico, ma anche per un gruppo, un Paese nel mondo, per un luogo del cuore.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136