QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

San Fermo Trial: Puppi e Bottarelli trionfano a Borno e vincono il titolo tricolore

domenica, 21 agosto 2016

Borno – Francesco Puppi e Sara Bottarelli trionfano alla San Fermo Trial, la corsa in montagna di 23 chilometri con partenza e arrivo a Borno (Brescia) e un dislivello di 1400 metri che ha assegnato il titolo tricolore di trail corto.Puppi trial san Fermo0

La San Fermo trail di Borno è stata scelta dalla Fidal per assegnare il titolo tricolore di trail corto, con al via 190 atleti. Francesco Puppi è giunto al rifugio San Fermo in poco meno di 45 minuti, staccando Emanuele Manzi e Alessandro Rambaldini, campione del mondo uscente lunghe distanze, poi ha allungato il passo ed è arrivato al termine in 1h 57′ e 3”. Secondo posto a Emanuele Manzi (1h 58′ e 53”) terzo posto invece Alessandro Rambaldini che ha concluso la gara in 2h 03’ 07”.

Nella gara femminile Sara Bottarelli ha subito fatto l’andatura, al rifugio San Fermo è giunta in 55’30” ed ha distanziato le principali rivali Gloria Giudici e Lisa Buzzoni. Sara Bottarelli ha concluso la gara in 2h 25′ 13”, Debora Cardone è secondo in 2h 26′ 8”, terza Gloria Giudici (2h 26” 50”). Per consentire al campionato italiano di avere validità il tracciato era stato allungato rispetto agli scorsi anni, da 18 a 23 chilometri, con 1400 metri di dislivello ed erano 190 i partenti. Ora il campionato, visto il, successo di quest’anno si ripeterà anche la prossima estate e il percorso modificato e reso ancora più tecnico dalla pioggia di sabato ha regalato emozioni e sorprese.Sara Bottarelli 10


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136