QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Riva del Garda: tutto pronto per la kermesse “Notte di Fiaba”

lunedì, 22 agosto 2016

Riva del Garda – Presentato “Notte di Fiaba”, il grande evento in programma da giovedì 25 agosto al 28 agosto che promette l’ennesimo tutto esaurito a Riva del Garda.fuochi artificio

Il tradizionale appuntamento trasformerà la città sulla sponda nord del lago di Garda nel regno della fantasia e del divertimento, una festa assolutamente da non perdere soprattutto per famiglie e bambini.

“E’ la festa che noi rivani portiamo nel cuore sin dall’infanzia – ha raccontato il Sindaco Adalberto Mosaner – un tempo era l’evento di fine estate, oggi la stagione è molto più lunga, e possiamo ben dire che questa edizione 2016 andrá a impreziosire un anno record per il turismo a Riva del Garda ed in tutto il Garda Trentino”.

Come ogni anno è una famosa favola il filo conduttore dell’evento. Per l’imminente Notte di Fiaba 2016 tutto ruoterà intorno al mondo di Aladino e la lampada magica.

Riva del Garda è pronta a diventare per quattro giorni un palcoscenico a cielo aperto: strade, piazze, vicoli, angoli caratteristici e monumenti saranno la scenografia unica e suggestiva di un programma fittissimo di appuntamenti, capace di attrarre nel Garda Trentino un numero incredibile di visitatori.

Le ultime stime al riguardo confermano la possibilità di toccare le 80 mila presenze. La storia di Notte di Fiaba ha origini lontane, che risalgono addirittura all’800.

Una tradizione storica, mantenuta viva dal Comitato Manifestazioni Rivane che costruisce e organizza un avvenimento per tutti, in grado di esaltare la creatività e l’ospitalità del Garda Trentino, per 4 giorni al centro di una pacifica invasione che contribuisce a renderlo il paese della fantasia per eccellenza, con il supporto di un gran numero di volontari, di validi artisti e di una comunità intera.

Tutti pronti, dunque, per celebrare Aladino e la lampada magica, accompagnando il protagonista sul tappeto magico nel tentativo di conquistare la bella Jasmine, coinvolti dal fascino orientale della favola, tra sultani, bazar e grotte piene di tesori. Al centro del programma di appuntamenti c’è il Viaggio nella Fiaba, spettacolo teatrale itinerante dal titolo «La vera storia di una lampada e del suo Aladino», a cura della compagnia Lupus in Fabula.

Ma il cartellone dei quattro giorni è un susseguirsi di proposte per tutti: narrazioni, giochi e laboratori creativi, spettacoli serali di danza, concerti con artisti dei più diversi generi musicali, fino al «Mercatino del solito e dell’insolito».

Un ruolo di protagonista assoluto lo avrà anche il cibo, a sottolineare il legame particolare con le eccellenze del Garda Trentino, tutte da gustare negli stand di «Mille e un sapore» e nello «Street Food Bazar» o in Piazza delle Erbe, con il tocco esotico della ristorazione marocchina.

«La tematica del gusto – ha sottolineato Marco Benedetti, Presidente di Garda Trentino S.p.A. – è sempre importante per fidelizzare i nostri visitatori, che apprezzano questo territorio anche per la qualità della nostra enogastronomia.»
Notte di Fiaba è celebrato quest’anno anche da un vino speciale, la Bottiglia Merlot – Collezione Apponale, Special edition Notte di Fiaba, creata proprio per questo grande evento dall’Agraria Riva del Garda.

Oltre 100 volontari danno sostanza ad una poderosa macchina organizzativa, «ed il bello è che ne facciano parte persone di ogni età, senza le quali un simile impegno non sarebbe sostenibile», ha spiegato Enzo Bassetti, Presidente del Comitato Organizzatore.

Il momento clou della festa dedicata ad Aladino è in programma sabato 27 agosto alle 22: la tradizionale serata con i fuochi d’artificio sul lago promette uno spettacolo indimenticabile. Sarà una gioia per gli occhi, oltre mezz’ora di luci e colori per un appuntamento che da oltre sessant’anni incanta i visitatori e propone al mondo il magico scenario del Golfo di Riva del Garda nel suo massimo splendore.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136