QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Regata internazionale a Torbole con al via 130 skipper

sabato, 12 aprile 2014

TORBOLE (Trento) – Primo week end di regate organizzato dal Circolo Vela Torbole. Tra oggi e lunedì sono in programma 9 prove, meteo permettendo, con un massimo di tre prove al giorno.  La premiazione lunedì 14 aprile. Il segnale di avviso della prima prova sarà dato oggi alle 12.30 . Si tratta di una Regata Internazionale del piccolo singolo Europa con la 16a edizione del “Meeting di Torbole”. Sono già più di 130 gli skipper iscritti provenienti da tutte le Nazioni Europee, dalla Germania alla Francia, dalla Danimarca al Belgio, dalla Repubblica Ceca alla Svezia, dalla Finlandia alla Norvegia, un solo italiano, Nicola Monti del Centro Skiff di Dongo, lago di Como. Nel 2014 il Circolo Vela Torbole proporrà una serie infinita di regate e di iniziative.

 

LA STORIA 

Era il 23 giugno 1964 quando venne fondato il sodalizio con la firma presso lo studio del notaio Morghen dei neo soci Pietrolino Mandelli, Giovanni Bertamini, Domenico Turazza, Giorgio Turazza, Oscar Bovolenta, Antonio Bertamini, Antonietta Mandelli, Dino Schiesaro, Celeste Giliberti, Franco Santoni. “Le regate saranno come sempre il nostro focus - tiene a sottolineare l’attuale presidente del Circolo Vela Torbole, Gian Franco Tonelli - ma la presenza costante su tutti i campi di gara dei nostri atleti e degli skipper che sul Garda, ed a Torbole, hanno deciso di venire ad abitarvi, sono la testimonianza del grande lavoro che il nostro Sodalizio ha svolto nel mondo dello yachting internazionale. E tutto questo sarà più volte ricordato in questa importante e storica stagione”.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136