QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Rally, Trofeo Aci Como: il cambio frena le ambizioni dei fratelli bresciani De Cecco

martedì, 21 ottobre 2014

Como – La rottura di un supporto del cambio ha fermato dopo sole tre prove speciali il Rally Trofeo Aci Como dei fratelli bresciani De Cecco. (Foto Alquati)FotoAlquati_RallyComo_DeCecco1 (1)

Al via con la Peugeot 106 di classe N2, i portacolori della Scuderia Just Race stavano disputando una buona gara alla luce dei progressi fatti segnare tra il primo ed il terzo stage della gara valevole come Rally Nazionale. Subito dopo la Ps di San Bartolomeo, Valerio ed Amalia De Cecco –che occupavano la sesta piazza di categoria- hanno avvertito il guasto ed una volta giunti in assistenza hanno avuto la conferma da parte dei meccanici che hanno indicato il supporto del cambio come causa principale.

“E’ un vero peccato- afferma il giovane De Cecco- perché era la prima volta che affrontavo un rally così lungo ed impegnativo al di fuori delle mura provinciali. Ci tenevo a concluderlo visto l’alto tasso tecnico della gara che avrebbe potuto aiutarmi nella crescita sportiva. Peccato, ci rifaremo alla prossima.”
Per dovere di cronaca però, un De Cecco la corsa l’ha terminata: papà Sergio infatti, è stato investito della carica di apripista collaborando così in modo proficuo con il comitato organizzatore della corsa lariana.

Domenica prossima un’altra vettura potrà fregiarsi dei loghi della Scuderia Just Race: sarà la Renault New Twingo R2B con cui la camuna Ivana Armeni sarà impegnata insieme all’amica Alessandra Avanzi al 2° Rally Day Alta Valtidone, gara emiliana che si disputerà tra le prove speciali di Pianello e Pecorara, sulle colline piacentine attorno a Pianello Valtidone.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136