QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Presentazione e test match con Modena: un grande sabato al PalaTrento per la Trentino Volley

venerdì, 4 ottobre 2013

Trento - La Trentino Volley si prepara a vivere un sabato sera speciale al PalaTrento; nell’impianto dove lo scorso 12 maggio ha conquistato il terzo scudetto della sua storia, la formazione Campione del Mondo e d’Italia in carica sarà infatti protagonista di un doppio atteso appuntamento. A partire dalle ore 17.30 in via Fersina andrà in scena in rapida sequenza la presentazione della rinnovata rosa e l’amichevole ufficiale contro Casa Modena, che prenderà il via alle ore 19.30.Alex Ferreira in attacco da posto 4

Il varo ufficiale della stagione 2013/14, con tutti i tredici giocatori finalmente a disposizione dello staff tecnico e dei tifosi, avverrà quindi in una circostanza particolare e direttamente sul campo tricolore, segno distintivo di chi dovrà difendere il titolo italiano appena conquistato. Nella prima parte dell’appuntamento (previsto fra le 17.30 e le 18.15 circa) tutti i protagonisti del nuovo corso della Diatec Trentino riceveranno l’abbraccio del loro pubblico, introdotti ad uno ad uno da Gabriele Biancardi (storica voce del PalaTrento) che avrà il compito di condurre la presentazione ufficiale. Ultimato questo atteso prologo, i gialloblù si concentreranno sul “derby dell’A22”.

Pur non mettendo in palio punti o titoli, il test match con gli emiliani offrirà tanti motivi di interesse: per i Campioni del Mondo si tratterà infatti dell’ultima vera prova generale prima della Del Monte Supercoppa Italiana 2013, da giocare sempre in casa mercoledì 9 ottobre contro la Cucine Lube Banca Marche Macerata. La squadra vi arriverà con soli due allenamenti al completo alle spalle e quindi dovrà necessariamente limare intese ed automatismi di gioco nel corso della partita; dopo le prime quattro positive amichevoli senza molta possibilità di ruotare i propri effettivi, Roberto Serniotti avrà  solo problemi di abbondanza. Verosimilmente ci sarà spazio in campo anche per i tre reduci dall’Europeo (Birarelli, Lanza e Sokolov) e pure per Suxho, tornato proprio ieri sera ad allenarsi col gruppo.

Casa Modena giungerà al PalaTrento priva solo del serbo Kovacevic (impegnato con la Nazionale nel Mondiale Under 23) ma con tutto il resto dell’organico a disposizione, compresi il centrale azzurro Beretta, il palleggiatore tedesco Kampa e lo schiacciatore belga Deroo. Durante la preparazione l’allenatore Angelo Lorenzetti ha fatto svolgere ai suoi giocatori già  un buon numero di amichevoli, ottenendo due successi (3-1 su Innsbruck e sul Carpi di Serie B1) e tre sconfitte (1-3 con la Nazionale Egiziana, 2-3 con Monza e 0-4 con Cuneo) che hanno già messo in evidenza la buona condizione dell’ex Sala e la fisicità del nuovo opposto polacco Bartman.
Ci accingiamo a vivere un sabato sera carico di contenuti – spiega l’allenatore Roberto Serniotti - ; ricevere di nuovo l’abbraccio del nostro pubblico e mostrarci di fronte a questo finalmente al completo contro un grande avversario come Modena rende ovviamente speciale questo appuntamento. Si tratta dell’ultima tappa di avvicinamento alla Supercoppa e sarà importante vederlo come una bella occasione, da sfruttare tutti assieme, per crescere come squadra ma anche come ambiente. Non mi aspetto particolari risposte, voglio però vedere la determinazione che abbiamo mostrato nelle precedenti partite con Innsbruck, Piacenza e Verona; il resto verrà di conseguenza”.

Il match verrà raccontato in real time sul sito internet ufficiale www.trentinovolley.it, che offrirà sulla propria home page il live punto a punto e la cronaca di ogni set, pochi secondi dopo la sua conclusione. Trento-Modena è la seconda gara del pacchetto proposto nell’abbonamento stagionale 2013/14; tutti gli abbonati potranno quindi occupare regolarmente il proprio posto numerato mentre per i non abbonati sarà possibile acquistare il biglietto (posto unico, 5 euro l’intero e 3 il ridotto che comprende l’intero doppio appuntamento – presentazione + partita) esclusivamente presso le casse del PalaTrento il giorno stesso della gara a partire dalle ore 17. Presso l’impianto di via Fersina non sarà possibile ritirare gli abbonamenti prenotati nei giorni precedenti.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136