Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Ti invitiamo a leggere la nostra PRIVACY POLICY.
X
Ad

Ad
Ad
Ad


Premi GLGS-USSI: riconoscimento alla società Germani Basket. Tutti i vincitori

martedì, 13 marzo 2018

Milano – La società Germani Basket è stata premiata ieri sera a Palazzo Lombardia, nel tradizionale vernissage del GLGS-USSI. Una cerimonia toccante che ha visto la presenza di atleti, squadre, presidente e dirigenti di società accanto ai giornalisti e appassionati di sport (nella photogallery alcuni momenti delle premiazioni, tra cui quella alla Germani basket e Dan Peterson).

La serata, condotta dal giornalista Filippo Grassia, si è svolta nell’auditorium Testori e all’inizio l’assessore regionale allo Sport, Antonio Rossi, ha ringraziato i presenti e sottolineato l’impegno della Regione per far crescere il mondo dello sport. E’ poi intervenuto il presidente del GLGS-USSI, Gabriele Tacchini, che ha rimarcato la crescita delle realtà sportive lombarde nella promozione della pratica dello sport ad ogni livello: dalle piccole associazioni locali ai club di maggior prestigio. Erano presenti tra gli altri, oltre all’assessore regionale Antonio Rossi e al sottosegretario Cioppa, il prefetto di Milano, Luciana Lamorgese, il presidente dell’Ordine dei Giornalisti, Alessandro Galimberti ed esponenti di società sportive lombarde.

I RICONOSCIMENTI
E’ l’Atalanta, la più bella tra le provinciali della Serie A, ad aver vinto per il 2017 il premio Squadra dell’Anno, tradizionalmente assegnato dal GLGS-USSI Lombardia assieme ad altri riconoscimenti sportivi e giornalistici. E tra i giornalisti, il Consiglio Direttivo del GLGS ha destinato il Premio intitolato a Gianni Brera all’ex coach Dan Peterson, gloria del basket nazionale e opinionista, diventato apprezzata figura del giornalismo sportivo per aver creato un personalissimo stile e linguaggio nelle telecronache.

Gli altri giornalisti premiati sono Alessandra Bocci, Fabio Ravezzani, Gianluca Di Marzio, Carlos Passerini e il fotoreporter Claudio Scaccini.

Tra le novità c’è il premio Società Sportiva dell’Anno, attribuito con pieno merito all’Atletica Bracco Milano, le cui ragazze hanno realizzato nel 2017 un en plein di titoli senza precedenti, oltre a confermarsi per la sesta volta Squadra Campione d’Italia Assoluta.

I BRESCIANI - Del territorio bresciano, oltre al giornalista Carlos Passerini cresciuto nei quotidiani della nostra provincia e ora alla redazione sportiva del Corriere della Sera, è stata premiata la società Germani Basket. Il premio è stato consegnato da Pino Zoppini, past president del Coni Lombardia a Graziella Bragaglio,  presidente della società e al direttore generale della società. Graziella Bragaglio ha sottolineato gli sforzi fatti negli ultimi anni per raggiungere la serie A, far crescere i giovani e centrare performance che hanno proiettato il team bresciano ai vertice della Serie A1. “Il nostro obiettivo – ha concluso Graziella Bragaglio – è mantenere questo livello anche nei prossimi anni”.

di Chiara Panzeri

Elenco dei premiati:

PREMI SPORTIVI

SQUADRA DELL’ ANNO: Atalanta Bergamasca Calcio

SOCIETA’ SPORTIVA DELL’ANNO: Atletica Bracco Milano

REALTA’ SPORTIVE LOMBARDE:

Rugby Viadana

Legnano Basket Knights

Germani Basket Brescia Leonessa

Consorzio Vero Volley Monza (due squadre, maschile e femminile, in Serie A1)

U.C. Costamasnaga (ciclismo giovanile 6-12 anni – Campioni d’Italia Giovanissimi)

PREMI GIORNALISTICI

Premio Gianni Brera: Dan Peterson

Premio Gino Palumbo: Alessandra Bocci (Gazzetta dello Sport)

Premio Gualtiero Zanetti: Fabio Ravezzani (Direttore TV Gruppo Mediapason)

Premio Candido Cannavò: Gianluca Di Marzio (Sky Sport – freelance)

Premio Lionello Bianchi: Carlos Passerini (Corriere della Sera)

Premio Silvano Maggi: Claudio Scaccini (fotoreporter freelance)

Infine sono stati assegnati i seguenti premi:

Targa alla famiglia in ricordo di Gino Bacci, collega scomparso recentemente e iscritto di lunga data.

Targa alle squadre GLGS di calcio e di tennis, per i successi riportati nel 2017


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136