QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Prefestival della Famiglia: oggi incontro sul tema “10 anni di sportello in Trentino”

mercoledì, 2 dicembre 2015

Trento – Proseguono gli incontri del Prefestival della Famiglia: 10 anni di sportello in Trentino.  Oggi dalle 17 alle 19 a Trento presso la Sala Rosa della Regione.

A 10 anni dalla nascita dello Sportello Famiglia, esperienza di collaborazione tra il Forum delle Associazioni Familiari del Trentino e l’Agenzia per la Famiglia, la comunità trentina si interroga a partire dalla sua storia, su possibili linee di sviluppo e sul ruolo sussidiario dell’associazionismo familiare trentino, al fine di definire scenari possibili di collaIncontro famiglia 2borazione tra pubblico e privato sociale per l’evoluzione delle politiche rivolte alle famiglie. Il convegno rientra negli appuntamenti del Prefestival della famiglia.

Lo Sportello Famiglia compie 10 anni e ha rappresentato non solo la collaborazione tra pubblico e privato sociale nella gestione dei servizi per la famiglia, ma la realizzazione del principio di sussidiarietà che ha valorizzato l’associazionismo familiare e che ha permesso di costruire politiche per la famiglia ancorate ai suoi bisogni reali. Il convegno si articolerà in una tavola rotonda dal titolo “10 anni di Sportello Famiglia in Trentino”, che si terrà oggi, dalle 17 alle 19.
L’evento è organizzato dal Forum delle Associazioni Familiari del Trentino e rientra nel ciclo degli appuntamenti che precedono il Festival della Famiglia. Traccerà la storia percorsa finora, a partire dalle tappe principali che hanno segnato i cambiamenti dello Sportello Famiglia nei suoi dieci anni di vita, e si interrogherà sul futuro di questa esperienza disegnando scenari possibili di collaborazione sussidiaria tra pubblico e associazionismo familiare.
Da questa domanda fondamentale si costruiranno possibili linee di sviluppo a tre sguardi, quello del Forum delle Associazioni Familiari, che ha gestito nei dieci anni lo Sportello, attraverso la voce di Massimo Zanoni (delegato del Forum), quello dell’Agenzia per la Famiglia attraverso la voce di Luciano Malfer, quello dello Sportello Famiglia attraverso la voce di Alessandra Viola. Questi tre sguardi, con la moderazione di Pietro Boffi, direttore del Centro Internazionale Studi Famiglia (CISF), interagiranno tra loro e con la società civile, le istituzioni e le associazioni familiari, per creare uno spazio non solo di confronto ma anche di possibili azioni per il futuro.

 


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136