Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di "terze parti" per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all'uso dei cookies. Se vuoi saperne di più o negare il consenso clicca qui.
X
Ad

Ad
Ad

Ad


Ponte di Legno, un successo il 3° Festival Silter Dop. Le premiazioni

sabato, 8 dicembre 2018

Ponte di Legno – I vincitori del 3° Festival del Silter Dop sono le aziende agricole di Andrea Bezzi, Vittorio Spandre e Marta Andreoli. La giuria, presieduta da esperti Onaf, ha valutato i prodotti delle aziende agricole che esponevano Silter Dop e scelto i tre prodotti migliori (sotto foto e video).

Alla serata conclusiva della terza edizione del Festival Silter Dop, che si è svolto nella sede dell’Unione dei Comuni dell’Alta Valle Camonica, in via Salimmo a Ponte di Legno (Brescia) erano presenti il sindaco Ivan Faustinelli, l’assessore all’Agricoltura della Comunità Montana, Carlo Sacristani, il presidente del Consorzio Silter Dop, Andrea Bezzi, il direttore del Consorzio, Oliviero Sisti, gli esperti di Onaf, la giuria che ha scelto i migliori Silter Dop e le aziende agricole che producono Silter Dop, ma anche miele, vini e prodotti bio, tra questi il Distretto Bio con il presidente Gianni Tosana, quindi i viticoltori Togni Rebaioli e l’azienda agricola Rizzi. Gli operatori presenti al terzo Festival Silter Dop sono rimasti soddisfatti dell’interesse del pubbblico.

Il presidente del Consorzio Silter Dop, Andrea Bezzi, ha sottolineato gli obiettivi raggiunti in questi anni e l’impegno per la valorizzazione di un prodotto tipico della Valle Camonica e dell’Alto Sebino. Il ringraziamento di Andrea Bezzi è andato all’artista camuno Edoardo Nonelli, definito da Andrea Bezzi “il padre del Silter Dop” per l’attività svolta in questi anni. E il Consorzio ha consegnato un omaggio a Edoardo Nonelli.

Il Festival del Silter DOP si è svolto nella sede dell’Unione dei Comuni, con esposizione dei prodotti e degustazione. I visitatori hanno così conosciuto da vicino una delle produzioni tipiche della Valle Camonica e dell’Alto Sebino, tra le più richieste in questi anni, e si sono confrontati con i produttori.

Nella cerimonia conclusiva il sindaco di Ponte di Legno Ivan Faustinelli (nel video) ha evidenziato l’importanza delle aziende agricole nei territori montani, un presidio fondamentale alla luce anche di quanto successo con l’ondata di maltempo di fine ottobre, mentre Carlo Sacristani, assessore all’Agricoltura della Comunità Montana Valle Camonica, ha sottolineato: “Il Silter è legato a doppio filo con la Valle Camonica e il riconoscimento del Dop, ottenuto quattro anni fa, ha fatto compiere un salto di qualità e oggi il Silter è uno dei formaggi più apprezzati“.

La terza edizione del Festival del Silter Dop si è conclusa con la premiazione dei migliori formaggi esposti: terza classificata l’azienda agricola Marta Andreoli di Artogne, seconda l’azienda agricola Vittorio Spandre e primo il dalignese Andrea Bezzi. Al termine il sindaco Ivan Faustinelli e l’assessore Sacristani hanno ringraziato il Consorzio Silter DOP,  in particolare il presidente Andrea Bezzi e il direttore Oliviero Sisti, per il lavoro che stanno svolgendo sul territorio valorizzando un prodotto tipico della valle.

Allestita in via Salimmo a Ponte di Legno, è anche l’occasione per assaggiare il Silter Dop, i vini tipici, miele e prodotti bioogici della Valle Camonica e già nella prima giornata ci sono stati da parte dei visitatori acquisti. L’evento è organizzato dal Consorzio Silter DOP con la collaborazione del Comune di Ponte di Legno, Comunità Montana Valle Camonica e Comunità Montana Sebino Bresciano, è ricco di appuntamenti con il concorso che premierà il miglior Silter DOP.

Il programma di domani, sabato 8 dicembre: inizio alle 10.30 apertura degli stand, alle 15 è prevista la degustazione guidata al piano rialzato dell’Unione dei Comuni e alle 16.30 la premiazione del miglior Silter DOP e chiusura del Festival. Il Concorso Silter DOP è a cura delle giuria Onaf.

VIDEO



© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136