QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Olimpiadi invernali degli alpini: presentate le gare che scatteranno il 2 febbario a Dobbiaco

giovedì, 15 gennaio 2015

Bolzano – Cinque giorni di gare e di eventi collaterali, che vedranno oltre 1.000 atleti provenienti da diversi Paesi alleati e amici contendersi la vittoria in quelle che sono conosciute come le «Olimpiadi invernali degli Alpini». A presentare il programma della manifestazione, che comincerà il prossimo 2 febbraio con la cerimonia di apertura a San Candido, è stato questa mattina in conferenza stampa il Comandante delle Truppe Alpine, Generale Federico Bonato.

Fra le novità di quest’anno una partita di hockey che, già nella serata di lunedì 2 febbraio, vedrà una rappresentativa delle Truppe Alpine affrontare allo stadio del ghiaccio di Dobbiaco la locale squadra degli Icebears in un incontro il cui ricavato, frutto di offerte libere e di un gioco a premi con in palio anche le maglie autografate dei Foxes di Bolzano vincitori della Coppa Ebel, sarà interamente devoluto all’Associazione Assistenza Tumori Alto Adige. In occasione dell’evento sarà allestita la sala stampa dei Campionati presso la Sala Resch di San Candido.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136