QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Mtb, Lessinia Bike: tanti big in arrivo in Trentino. Starting list e percorso

giovedì, 24 luglio 2014

Sega di Ala – Si contano le ore ormai al via della Lessinia Bike in Trentino, un evento che ha fatto e continua a fare la storia della mountain bike in Italia. Domenica 27 luglio il parco regionale dei Monti Lessini sarà vestito a festa per accogliere la 17.a edizione di sempre, con oltre 800 appassionati e specialisti della bici off-road schierati, e tra questi pare proprio …non manchi più nessuno, come recita il noto motivetto per bambini.dolomitica bike mountain

I protagonisti del Lessinia Bike
Oltre ai “padroni di casa” trentini Fruet, Righettini, Degasperi e Menapace e ai “vicini di casa” altoatesini Pallhuber, Schweiggl, Rabensteiner, Felder e Oberparleiter, sono arrivate in queste ore le adesioni illustri del Team Scott con il capofila bresciano Juri Ragnoli affiancato da Daniele Mensi, Franz Hofer e Igor Baretto, e del Team Torrevilla di cui fanno parte i colombiani Botero Salazar, Arias Cuervo e Mara Fumagalli tra gli altri. Il tricolore marathon Samuele Porro è un altro da tenere senz’altro d’occhio, ma non è il solo perché lungo i 46 km di sterrati trentini domenica ci saranno anche i vari Casagrande, Lamastra, Torleone, Forer, Smarzaro e Dal Grande.

Nella prova in rosa, dopo i sigilli in Val di Non, sugli Altipiani di Lavarone e Luserna e in Val Rendena dei mesi appena passati, Lorena Zocca punterà al poker di vittorie di “Trentino MTB presented by crankbrothers” e a metterle i bastoni tra le ruote ci saranno Serena Calvetti, Roberta Seneci, Claudia Paolazzi, Anna Ferrari e le già menzionate Menapace e Oberparleiter.

Il percorso della Lessinia Bike
Per quanto riguarda il tracciato della Lessinia Bike di domenica, si parte e si chiude nella verde radura nei pressi di Malga Fratte a Sega di Ala (a 1210 metri di quota) e di sicuro interesse agonistico sono i passaggi per Passo Fittanze, il Monte Cornetto e il Monte Corno, e quel Monte Castelberto a tre quarti di gara che quest’anno è stato reso ancor più movimentato nella discesa di rientro con un ulteriore strappo, breve ma intenso in salita, verso malga Cornafessa da malga Lavacchione. I metri di dislivello complessivi sono 1600 e vedremo al termine chi succederà ai campioni uscenti Johannes Schweiggl e Lisa Rabensteiner.

Il volontariato alla Lessinia Bike
La Società Ciclistica Ala fa da direttore d’orchestra all’evento sui Lessini fin dal 1989, quando la prova era una semplice pedalata in compagnia. Da allora sono cambiate tante cose, ci sono nuovi protagonisti in campo e lo spirito e l’entusiasmo per la mountain bike sono sempre e solo cresciuti. Il comitato organizzatore anche quest’anno è coadiuvato da associazioni, gruppi volontari e semplici amici che, a detta degli organizzatori stessi, sono “il vero valore aggiunto”. Dalla Protezione Civile Bassa Vallagarina di Avio (gruppo Nu.Vol.A.) alla Polizia Locale e i Carabinieri di Ala, dal Soccorso Alpino di Ala e Croce Rossa ai Carabinieri in congedo di Mori all’associazione Stella d’Oro Bassa Vallagarina, passando anche per il Gruppo dei Vigili del Fuoco che si prende cura dei più giovani per la Mini Lessinia Bike di sabato. Il team della Lessinia Bike 2014 è al gran completo, si diceva, non manca proprio…più nessuno.

Lo start di gara domenica è previsto alle 10,30. La Lessinia Bike è parte dei circuiti “Trentino MTB presented by crankbrothers”, Lessinia Tour e Prestigio.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136