QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad


Ad
Ad

Mtb, Craft Bike Transalp: la gara a coppie parte dalla Baviera domenica. Trento sede di tappa delle due tappe conclusive

venerdì, 18 luglio 2014

Trento - Domenica scatta dalla Baviera la Craft Bike Transalp, una delle più famose competizioni internazionali dedicate alle ruote grasse che quest’anno vedrà Trento, il Monte Bondone e la Valle dei Laghi protagonisti delle due frazioni conclusive. La penultima tappa della Craft Bike Transalp prenderà il via venerdì 25 luglio da Caldaro (BZ) e si concluderà a Trento dopo 96 km e quasi 2900 metri di dislivello, mentre l’ultima fatica per i bikers della Craft Bike Transalp sarà la Trento-Riva del Garda di sabato 26: 62 km e oltre 2300 metri di dislivello con le ascese off road al Monte Bondone dal versante di Malga Brigolina e in Valle dei Laghi prima del tuffo finale sul lago di Garda.de bertolis - deho - mtb1

Gli sterrati trentini saranno preda di tanti atleti di fama internazionale che hanno la Craft Bike Transalp come principale obiettivo stagionale e faranno di tutto per portarsi a casa questa gara a coppie, che complessivamente misura quasi 600 km e presenta un dislivello verticale di oltre 19.000 metri distribuiti su sette tappe. Dopo lo start di domenica 20 luglio da Oberammergau, in Germania, gli atleti attraverseranno le Alpi sugli sterrati tedeschi, austriaci, svizzeri e altoatesini, prima di arrivare in Trentino venerdì 25 luglio.

I campioni uscenti della Craft Bike Transalp sono Jochen Käß (GER) e Markus Kaufmann (GER) del Team Centurion Vaude, che si presentano al via dell’edizione di quest’anno con l’obiettivo di replicare il successo del 2013. A mettere i bastoni fra le ruote alla coppia tedesca ci sarà il Topeak Ergon Team con il vincitore dell’edizione 2012, Alban Lakata (AUT), che quest’anno gareggerà in coppia con Kristian Hynek (CZE). Fra i possibili protagonisti c’è anche il Team Bulls, al via con due coppie molto esperte: Karl Platt (GER) – Urs Huber (SUI) e Thomas Dietsch (FRA) – Stefan Sahm (GER).

Gli svizzeri Konny Looser e Lukas Buchli, invece, difenderanno i colori del Wheeler-BiXS-iXS Pro Team, mentre per quanto riguarda gli azzurri i fari sono puntati su Daniele Mensi e Franz Hofer dello Scott Racing Team, vogliosi di fare bella figura al debutto in una competizione come la Craft Bike Transalp. In rappresentanza della città di Trento prenderanno parte alla competizione anche il Bren Team Trento con Claudio Segata e Marco Poier, il Team Todesco con Ivan Degasperi e Georgy Dmitriev e il Team Trento composto da Rolando Bortolotti e Rolando Inama. Le elvetiche Cornelia Hug e Andrea Fässler del Team Crazy Velo Shop Scott sono le principali favorite per la gara femminile della Craft Bike Transalp 2014 dopo essere giunte al secondo posto lo scorso anno.

L’ApT Trento, Monte Bondone, Valle dei Laghi guida il comitato organizzatore locale della manifestazione e, ancora una volta, porterà in Trentino un evento internazionale con migliaia di partecipanti, accompagnatori e tifosi da tutto il mondo pronti a godersi gli sterrati e gli spettacolari paesaggi di Trento e dintorni.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136