QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Trial-Orienteering, Michele Cera è campione del mondo della specialità “Trial”

domenica, 28 giugno 2015

Zagabria – Il vicentino Michele Cera si è laureato Campione del Mondo di Trail-O, l’Orienteering di precisione. L’italiano, già in testa dopo la prima frazione, ha battuto il finlandese Antii Rusanen e il norvegese Martin Jullum.

“Una grande soddisfazione – la dichiarazione del tesserato Erebus Vicenza – che dedico alla mia ragazza, alla famiglia ed alla mia società. La cosa difficile era mantenere la calma dopo la partenza lanciata della prima manche. Ho cercato di non pensare alla mia leadership provvisoria e quindi rimanere mentalizzato sul risultato finale”.

Una vittoria che non lo ha sorpreso. “Dentro di me sapevo di essere comTO ORIENTING CEREmpetitivo ed il sogno si è avverato. Ora non resta che festeggiare”.(Nella foto a lato in piedi: Bettin, De Pieri, Cera, Tenani e Madella. In primo piano Zancanaro, Bortolami e Nardo)

LA CLASSIFICA:

1. Michele Cera ITA 25 44 26 149 51 193
2. Antti Rusanen FIN 24 34.5 26 31 50 65.5
3. Martin Jullum NOR 24 97 26 92 50 189
4. Marko Määttälä FIN 23 66.5 26 34 49 100.5
5. Vitalii Kyrychenko UKR 23 40.5 26 96 49 136.5 …


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136