QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Miss Italia: nella selezione di Mezzano trionfa Elisa Irsara, studentessa 18enne

giovedì, 3 agosto 2017

Mezzano – Grande successo. Si è svolta con il consueto tutto esaurito, l’elegante sfilata di Miss Italia, accolta nella piazza di Mezzano (Trento), teatro di manifestazioni e spettacoli di livello.

Grazie alla organizzazione del comitato manifestazioni, Mezzano, uno dei Borghi più belli d’Italia, ha ospitato infatti l’ultima tappa provinciale del Concorso Nazionale Miss Italia, presentata come sempre da Sonia Leonardi, esclusivista regionale del Concorso Miss Italia per il Trentino Alto Adige.
Elisa Sonia 1

Il titolo in palio, per le aspiranti miss provenienti da tutta la Regione, è stato dunque Miss Tricologica Mezzano, assegnato dalla giuria presieduta dall’assessore del Comune di Mezzano, Ivano Orsingher, a Elisa Irsara studentessa di La Villa in Val Badia, 18 anni, con il sogno di diventare un’affermata ballerina, ricevendo come premio anche un colorato costume da bagno Giadamarina consegnato da Mario Osler, presidente del comitato manifestazioni.

Assieme alla vincitrice anche le seguenti sei ragazze accedono alle Finali Regionali: il secondo posto con il titolo di Miss Bellezza Rocchetta è stato vinto dalla bolzanina Lisa Dal Brun studentessa universitaria 19enne , il terzo posto con la fascia di Miss Equilibra a Vanessa Bernardi 19 anni di Pergine Valsugana studentessa al conservatorio, quarto posto Miss Tricologica per la studentessa Greta Zanella, 18enne, di Pellizzano, quinta fasciata con il titolo di Miss Alpitour è stata Federica Pirino 28 anni nativa di Sassari ma residente in provincia di Trento che è stata omaggiata di un buono sconto Alpitour, sesto posto Miss Dermal Institute per la truccatrice teatrale Alice Rotoli, 18enne, di Trento e ultima fascia con Miss Interflora per la roveretana Elena Virone, 19enne studentessa universitaria.

Durante la serata alcune ragazze minorenni, in attesa di raggiungere la maggiore età per partecipare al concorso di Miss Italia, hanno gareggiato per la fascia di “Miss Mascotte”, vinta dalla giovane diciassettenne ginnasta Anastasia Martinelli di Trento, che accede di diritto alle selezioni del concorso il prossimo anno.miss mezzano 01

Nel corso dell’evento le Miss in gara di fronte ad un’affollatissima piazza, si sono divertite ad esibirsi in simpatiche coreografie passando successivamente ad una e vera e propria sfilata di moda: prima in abito da sera, successivamente con i colorati costumi da bagno made in Italy Giadamarina poi con abiti a kilometro zero creati dai giovani aspiranti stilisti del Centro Moda Canossa, ed infine per la premiazione con il body istituzionale Tricologica.

Le asprianti Miss sono state curate nel look dal salone “Hair Fashion Roberto” di Mezzano che da oltre 10 anni con grande professionalità sa valorizzare al meglio la loro bellezza.

Nel corso dello spettacolo non sono mancati i momenti di intrattenimento canoro, grazie alla voce di Jasmine Triggiano, promettente cantante 17enne di San Vigilio di Marebbe che ha proposto alcuni brani del suo repertorio. Madrina della serata Miss Mezzano dello scorso anno, Martina Demozzi successivamente diventata prefinalista nazionale con il titolo di Miss Equilibra Trentino Alto Adige 2016, che ha saputo dispensare ottimi consigli per le ragazze in gara e successivamente ha allietato il pubblico con un bel brano canoro.

Divertente e apprezzato anche il momento di gioco che ha coinvolto sul palco i numerosi bambini del posto che con la loro spontaneità hanno saputo strappare un sorriso a tutto il pubblico presente.

Le 7 ragazze fasciate, accedono quindi di diritto alle Finali Regionali del Trentino Alto Adige di agosto: il 4 agosto a Vipiteno, il 5 a Bolzano, il 7 a Smarano, l’8 ad Andalo, l’11 a Bocenago, il 12 a Fiera di Primiero, il 17 agosto a Cles.

Apprezzata sia dalle partecipanti ma anche dal pubblico la possibilità di partecipare alle sfilate fino all’età dei 30 anni. Quindi alzando il limite massimo dai 26 ai 30 anni sono aumentate le iscrizioni, dando così la possibilità anche a mamme non più adolescenti di mettersi in gioco. Anche l’introduzione della fascia Miss Very Normal Size sta destando molto interesse. Chi porta una taglia 44 o 46 non si deve più sentire a disagio. Anche per loro la possibilità di sfilare e di tentare di arrivare alle Finali Televisive su LA7, così come lo è per Melanie Fischnaller di Bressanone eletta Miss Curvy Trentino Alto Adige 2016 e quindi Prefinalista Nazionale a Jesolo.

miss mezzano 02

Sonia Leonardi invita le ragazze ad iscriversi per vivere una giornata diversa e anche per avvicinarsi alla Soleoshow, agenzia di moda ed eventi, che recluta ogni anno numerose hostess e modelle per le numerosissime richieste che arrivano sia dal mondo dello sport che dal mondo del turismo. Credere nei sogni è ancora possibile e non dobbiamo mai smettere di farlo.

Iscriviti gratuitamente al Concorso, chiedi informazioni a info@soleoshow.com oppure chiama lo 0461 239111.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136