QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad

Ad

Ad
Ad

Ad
Ad

Ad

Lovere, successo per lo spettacolo delle Frecce Tricolori

domenica, 3 settembre 2017

Lovere – Uno spettacolo eccezionale nei cieli dell’Alto Sebino: più di 10 mila persone hanno assistito all’esibizione delle Frecce Tricolori legato al 15° Memorial Stoppani. Fin dalla tarda mattinata migliaia di persone hanno raggiunto il lungolago di Lovere per assistere alle acrobazie nei cieli e allo spettacolo, unico nel suo genere per la collocazione tra lago e montagne.

Il raduno delle Frecce Tricolori ha reso omaggio a Mario Stoppani, loverese, asso dell’aviazione; la manifestazione è stata organizzata dal Comune di Lovere in collaborazione con l’associazione Centro Volo Nord di Darfo. La pattuglia acrobatica nazionale delle Frecce Tricolori ha iniziato il sorvolo una manciata di minuti prima delle 14 ed ha proseguita tra l’ammirazione del pubblico con evoluzioni da urlo, che hanno lasciato senza respiro oltre 10mila persone. Poi c’è stata l’esibizione degli idrovolanti, che hanno partecipato al raduno e reso il weekend loverese una vera festa del volo.

Frecce tricolori a Lovere 0

Infatti oltre al caccia F-104 Startfighter, posizionato nella giornata di ieri sul piazzale della Lucchini, che ha attirato l’attenzione dei visitatori, oggi c’è stato il raduno di aerei idrovolanti e terrestri a catturare l’attenzione dei visitatori dall’alba fino al tardo pomeriggio.

Imponenti le misure di sicurezza e per l’intero pomeriggio gli accessi sia dalla statale 42 del Tonale, che dalle strade provinciali sono state chiuse. Tutto si è svolto in tranquillità e gli organizzatori si sono detti “soddisfatti” della manifestazione.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136