QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

L’olimpionica Tania Cagnotto si è sposata con Stefano Parolin all’Elba

sabato, 24 settembre 2016

Isola d’Elba – Tania Cagnotto e Stefano Parolin hanno pronunciato il fatidico sì. Nella Chiesina della Madonna dell’Uva di Biodola, i due si sono sposati: cerimonia blindata e lista degli invitati selezionatissima. Testimoni della sposa l’amica e compagna di tanti successi Francesca Dallapé e l’altra amica Alison Gallmetzerin.  Tania  e Stefano, commercialista e skipper, si sono conosciuti sette anni fa, il 15 maggio 2009, giorno del compleanno della bolzanina, durante le vacanze in barca a vela costeggiando proprio l’Elba. Un anno fa la proposta di matrimonio fatta dal fidanzato dell’azzurra a Venezia e la promessa reciproca di aspettare i Giochi Olimpici brasiliani prima del matrimonio  (foto Maicol Verzotto).

tania-cagnottoTania Cagnotto, campionessa europea e mondiale di tuffi, argento nel trampolino da tre metri sincro in coppia con Francesca Dallapé e bronzo nel trampolino da tre metri individuale ai Giochi Olimpici di Rio 2016.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136