QUESTO SITO WEB UTILIZZA COOKIES. NEL CONTINUARE A NAVIGARE SUL SITO STAI ACCETTANDO L'UTILIZZO DEI COOKIES.
TI INVITIAMO A LEGGERE LA COOKIES POLICY.
X
Ad
Ad
Ad

Ad

Lo show di Pamela Prati, balletto e cabaret. Un successo al casinò di Campione

lunedì, 17 marzo 2014

Campione d’Italia – E’ stato uno spettacolo del migliore varietà quello che si è tenuto al ristorante Seven del casinò  di Campione d ‘Italia, e il pubblico ne è stato deliziato. In scena balletto e cabaret, il primo non convenzionale, l’altro collaudato. La compagnia coreografica Luna dell’Est ha infatti interpretato tutte le anime della danza del ventre, fondendone infine quelle antiche e quelle moderne, compreso il richiamo alla samba in omaggio a Taheyya Karioka, regina dei night club del Cairo, la prima a introdurre nei propri show, negli anni trenta, ritmi non tradizionali. Quasi più classico che tradizionale, invece, uno storico interprete del romano Bagaglino: Mario Zamma ha suscitato un’ammirata ilarità negli eleganti spazi di ristorazione e spettacolo al settimo piano della casa da gioPamela Prati3co campionese, proponendo numeri di fantasiosa satira accompagnato dalla musica del pianoforte, anche se il trionfo della serata è stato riservato a Pamela Prati (nella foto a destra), ospite d’onore e gloria del medesimo Bagaglino di cui è stata primadonna, conservandone lo spirito con sempre straordinaria avvenenza. Con Mario Zamma sono stati salaci i duetti della popolare soubrette che ha anche cantato alcuni noti brani. Uno spettacolo, insomma, come che ha meritato vivissimi applausi.


© Gazzetta delle Valli - Testata registrata in tribunale, direttore responsabile Alberto Panzeri - P. IVA 03457250136